Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Kate Middleton NON ha Partorito, Questa la Tesi Complottista

Una curiosa teoria complottista alla base di queste asserzioni

Gioela Saga

di Gioela Saga

06 Maggio 2015

Kate Middleton non ha partorito: questa la realtà secondo alcuni. Diciamo la verità, l’abbiamo notato tutti, Kate Middleton ha lasciato l’ospedale in una forma smagliante ed invidiabile meno di 12 ore dopo aver dato alla luce la piccola Charlotte Elizabeth Diana.

Ecco che alcuni maligni hanno iniziato a far trapelare il sospetto: Kate Middleton non ha partorito sabato scorso 2 maggio ma qualche giorno prima.

Kate Middleton non ha partorito veramente

In particolare sarebbe stato il popolare quotidiano russo Komsomolskaya Pravda a far balenare l’idea complottista secondo la quale si sarebbe montato ad arte tutta la messinscena relativa all’uscita dalla clinica St Mary di Kate e di William. La notizia è subito rimbalzata su Twitter attraverso il giornale The Independent e poi su tutti i maggiori tabloid inglesi e mondiali.

Alcune donne e ostetriche russe, in particolare, sottolineano come sia impossibile essere così in forma, raggianti e per nulla affaticate dopo così poche ore dal parto. Pur considerando l’innegabile entourage di truccatori e visagisti, la principessa è apparsa desiderosa di mostrarsi ai fotografi, per nulla infastidita o sofferente. Per loro Kate Middleton non ha partorito il giorno dichiarato ufficialmente.

Non sono le uniche voci che sosterrebbero che Charlotte sia nata almeno tre giorni prima e dunque Kate Middleton non ha partorito il giorno 2 maggio come da annuncio ufficiale.

A dar credito a questa teoria ci sarebbero le stesse foto della famigliola reale dove viene presentata una Charlotte che sembra più una neonata di qualche giorno che non una neonata di poche ore e se la mamma può aver avuto qualche aiuto estetico, la piccola, “tutta nature”, mostrerebbe alla platea un colore, una rotondità e una rilassatezza più tipiche di un post partum avanzato.

Kate middleton non ha partorito quando si dice

C’è però da chiedersi in tutta questa macchinosa tesi una cosa fondamentale: Perché?

Oltre a non esserci nessuna evidenza, se non impressioni personali e contestabili, perché si sarebbe dovuto ricorrere ad un escamotage del genere, tra l’altro ben pianificato, architettato con notevoli rischi di fuga di notizie?

Per dare più tempo alla coppia e potersi godere il “parto in anonimato”? Per una questione di sicurezza? Modificare persino la data di nascita di una principessa reale per “così poco”?

No, la versione “Kate Middleton non ha partorito il 2 maggio” non sembra reggere.

Tra l’altro oggigiorno le dimissioni delle donne che partoriscono con parto naturale vengono sempre più accelerate se non vi sono problemi di sorta e spesso tornare a casa, tra le propria mura domestiche prima possibile è addirittura un sollievo, forse anche per Kate era lo stesso e non ha voluto nessun trattamento, per così dire, “di favore”.

Il secondo parto poi è normalmente più veloce e semplice del primo e la donna è più preparata e fisiologicamente si riprende prima e meglio.

La Royal Girl infine è uno splendore, non c’è che dire e non evidenzia nessuno stress da parto, ma succede!

Kate Middletono non ha partorito tesi complottista

Certo il gusto per la trama da complotto ha sempre avvolto le famiglie reali dunque anche questo caso non poteva essere da meno, e viene addirittura dalla Russia, con un gusto quasi pittoresco per il giallo d’autore.

Ma c’è di più.

Non solo Kate Middleton non ha partorito sabato scorso secondo alcuni ma addirittura il suo pancione sarebbe stato finto e la gravidanza una montatura che nasconderebbe in realtà una madre surrogata a cui la coppia si sarebbe rivolta!

Beh qui i commenti si sprecano davanti a tanta fantasia cospirazionale, per quanto affascinante…

Fonte: TheIndependent

Leggi anche

Seguici