Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Bevande Energetiche Naturali per Combattere la Stanchezza

Come assicurarsi la giusta scorta di energia per la giornata.

Gioela Saga

di Gioela Saga

08 Maggio 2015

Se svegliarsi la mattina è un po’ difficile e c‘è bisogno di una sferzata di energia ci sono delle valide alternativa al classico caffè.

Le bevande energetiche bevute al mattino hanno un effetto tonico su tutta la giornata rendendoci più vitali ed attivi e spesso aiutano anche la concentrazione.

bevande energetiche mattino

Soprattutto in primavera può esser un’esigenza anche più pressante che nel resto dell’anno, ecco allora selezionati per voi alcuni tra le migliori bevande energizzanti per iniziare la giornata.

1 – Tra le bevande  energetiche l’ideale è un buon centrifugato ricordando che la frutta e la verdura costituiscono un’ottima fonte di vitamine e sali minerali ideali per darci il giusto sprint a rilascio lento ma prolungato rispetto ad esempio alla caffeina.

  • Potete provare come bevande energetiche il centrifugato con 3 fette di ananas, un mango e la polpa di una noce di cocco, centrifugate per poter godere di una buona dose di energia e vitamine che vi accompagneranno con successo alla giornata lavorativa
  • Un’ottima alternativa è il centrifugato ACE che potete fare con 3 carote, 2 arance ed il succo di un limone, vi manterrà idratati al punto giusto senza avere calli di energia e di concentrazione oltre ad aumentare le difese immunitarie
  • Come ulteriore proposta potete prendere 2 mele verdi centrifugate con 2 kiwi, un vero complesso superenergetico senza essere calorico ed appesantire!
  • Un centrifugato originale ma che non deve essere minato da pregiudizi è quello di spinaci, giusto un mazzetto, e 2 mele verdi: un mazzetto di spinaci, provare per credere!
  • 2 banane e 8 albicocche centrifugate rappresentano una dose sufficiente di potassio e magnesio per tirarvi su di morale e darvi energia giusta per superare lo stress della giornata.

Se volete a tutti potete aggiungere alle bevande energetiche qualche fetta di radice fresca di zenzero a piacere per dare un ulteriore effetto tonico e di rinforzo alle difese immunitarie.

2 – Se non avete a disposizione una centrifuga potete optare per un classico frullato, l’ideale è farsi una buona scorta di vitamine con banane e mela. In aggiunta un cucchiaino di miele!

bevande energetiche per il mattino

3 – Qualcosa di più esotico potete provarlo utilizzando l’erba mate da usare per un infuso disintossicante e antiossidante, con ben 11 polifenoli, un efficace stimolante naturale conosciuto da molte popolazioni sudamericane che potete trovare in erboristeria. In alternativa potete fare un infuso con il kombucha una bevanda fermentata di origine orientale che si prepara con del thè nero o verde, zucchero e delle bustine vendute nei negozi specializzati in prodotti biologici che contengono i granuli attivi che faranno fermentare la vostra bevanda.

In caso di patologie particolari o gravidanza, l’assunzione di queste preparazioni deve essere valutata con il proprio medico.

4 – Tra le bevande energetiche mattutine, un effetto bomba naturale potete averlo preparando un frullato con latte o yogurt, due cucchiai di cacao solubile, due cucchiaini di zucchero di canna, una banana, una fragola e della vaniglia. Quando la stagione lo permette potete aggiungere due cubetti di ghiaccio. Frullate tutto e il gioco è fatto.

5 – Per accompagnare la colazione una classica bevanda energizzante è una spremuta di agrumi fatta al momento per non degradare le vitamine, arance o pompelmo sono l’ideale, magari addolcite con un cucchiaino di miele!

La cosa migliore anche per non stufarvi delle bevande energetiche è quella di alternare le varie proposte ogni mattina!

Leggi anche

Seguici