Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Maggio: il mese dell’informazione psicologica

di Dott. Giuliano Gaglione

28 Aprile 2011

Psycommunity, la community web più frequentata dagli psicologi, per la quarta volta scende in campo promuovendo un’iniziativa volta principalmente ad informare l’utenza sull’ “identità” della figura dello psicologo.

E’importante sottolineare quanto questo profilo professionale sia attualmente importante nella prevenzione e nella cura di disturbi mentali in un periodo in cui imperversa la crisi socioeconomica e lo stress è diventato argomento principe dei lavoratori e non.

La Psicologia e la Psicoterapia rappresentano degli ambiti attraverso cui, tramite ciò che è espresso dal linguaggio verbale e non verbale si può garantire a qualsiasi individuo di “cambiare e conoscersi” al fine di riscoprire e ritrovare un benessere a lungo auspicato; questo tipo di intervento si distingue da quello prettamente farmacologico con il quale si cerca di alleviare i sintomi di una patologia psichica grazie all’utilizzo di medicinali.

In particolare si è riscontrato che allo stato attuale una persona su quattro soffre di patologie psicologiche e in Italia solo il 3% “corre ai ripari” rivolgendosi a strutture specializzate; di tale coorte, oltre la metà si rivolge ai medici di base ricevendo un tipo di intervento non consono al disturbo.

Fondere Psicologia e Medicina come tecniche per curare tout court i disturbi mentali è un lavoro assolutamente utile anche perché spesso accade che medici di base prescrivano farmaci a persone affette da patologie prettamente di natura psicologica.

A tal proposito Psycommunity descrive una ricerca effettuata presso l’Università “La Sapienza” è condotta dal Professor Solano, Docente della Facoltà di Psicologia, in cui la collaborazione tra Psicologo e Medico è assolutamente utile ed apprezzata da parte dell’utenza; in particolare questo binomio consente  la riduzione del carico di lavoro e l’aumento dell’efficacia della prestazione del medico, il quale abbassa il numero di prescrizioni di farmaci di circa il 20% in un anno.

Secondo la stessa community web è assolutamente importante focalizzarsi anche sul piano psichico per una condizione di benessere globale e per tal motivo bisogna equilibrare i costi della sanità pubblica.

L’evento MIP (Maggio di informazione Psicologica) è un’iniziativa nata nel 2008 con l’idea del Dottor Vadalà, fondatore della Psycommunuty di garantire nello stivale una soddisfacente cultura in ambito di psicologia, di correggere informazioni non corrette in tale ambito, promuovere l’importanza del benessere psicologico, creare una relazione equilibrata tra utenza e servizi di cura psicologica e conferire valore alla prevenzione del disagio psichico.

Tale iniziativa, sottolineando maggiormente cinque temi, quali la prevenzione della depressione e del suicidio, la salute mentale nei giovani, in ambito educativo, lavorativo e negli anziani, nonché la lotta alla stigmatizzazione di chi è affetto da psicopatologie, fornirà degli eventi in cui i temi dell’informazione e della prevenzione psicologica faranno da padrone;  inoltre non solo 900 psicologi e psicoterapeuti metteranno a disposizione i loro studi gratuitamente, ma saranno altresì promossi 500 incontri utili ad informare l’utenza sull’importanza di questa figura professionale.

Finalmente è giunta l’ora di far capire all’intera platea qual è l’utilità della figura dello Psicologo, cari lettori, scusate se sono così esplicito, ma posso tirare un sospiro di sollievo perché finalmente mi ritrovo al cospetto di organizzazioni ed iniziative rivolte al cambiamento e alla maturazione di una professione che a detta di molti è considerata ancora un tabù.

Psicologia e Psicoterapia sono due mestieri che possono permettere agli individui di riflettere su sé stessi e sulle relazioni che hanno instaurato con gli altri; sono degli “strumenti” che garantiscono un viaggio interiore finalizzato magari alla risoluzione di interrogativi che spesso attanagliano la vita di qualche persona. Pertanto è necessario diffondere l’importanza del nostro mestiere, lo ritengo un canale ottimo per chiarire la natura e l’essenza di qualsiasi  individuo al fine di poter sentirsi sempre se stesso ed autentico nei confronti prima della propria persona, poi verso gli altri.

 

Leggi anche

Seguici