Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Bambino Chiuso nella Macchina, Sfiorata la Tragedia

Una leggerezza che poteva trasformarsi in una tragedia.

Gioela Saga

di Gioela Saga

18 Maggio 2015

Più e più volte, e non ci stancheremo mai, abbiamo divulgato l’importanza di non lasciare i bambini in macchina da soli neppure per pochi minuti.

Un bambino chiuso nella macchina da solo può rappresentare un grandissimo pericolo, in pochi minuti qualsiasi apparente innocua situazione può trasformarsi in tragedia.

bambino chiuso nella macchina in autogrill

Sono tanti i fattori da considerare nel lasciare un bambino chiuso nella macchina da solo: la sua età, il suo grado di autonomia, la temperatura che in pochi minuti è in grado di raggiungere in macchina picchi spaventosi con conseguenze drammatiche e il caso.

Nessuno può sapere cosa può accadere in pochi minuti, cosa può farci irrimediabilmente perdere tempo o far intervenire strani meccanismi mentali legati alla memoria dissociativa per farci perdere di vista, anche se sembra assurdo, la persona più importante della nostra vita.

Poteva accadere di tutto anche al bambino chiuso nella macchina ieri e notato dalle forze dell’ordine in un autogrill

Il bambino di 5 mesi era stato lasciato nella macchina parcheggiata in una piazzola di sosta dell’autogrill di Nichelino, sulla tangenziale sud di Torino.

Gli agenti stavano effettuando dei normali controlli nel parcheggio quando hanno sentito chiaramente il pianto disperato di un bambino e hanno iniziato a cercare da dove provenisse.

Hanno trovato il piccolo singhiozzante sul seggiolino posizionato nel sedile posteriore sotto il sole, con i finestrini chiusi, solo uno era leggermente abbassato ma meno di un dito. Si è provveduto a forzare l’apertura dell’auto e a chiamare il 118. La pediatra dell’équipe di pronto intervento ha constatato che il bambino stava bene e non presentava segni di disidratazione.

Nel frattempo, alcuni agenti sono entrati nell’autogrill per cercare il proprietario dell’auto, un 42enne residente a Moncalieri che era completamente allibito dal clamore di quanto successo e ha risposto sereno che

“era sceso soltanto per un caffè, niente di più”

bambino chiuso nella macchina in autogrill

Ora però gli atti della vicenda sono sul tavolo del tribunale dei minori di Torino e il papà del bimbo chiuso nella macchina rischia una denuncia per abbandono di minore.

Purtroppo vicende di questo tipo rischiano di trasformarsi in tragedie ed occorre, seppur con il dovuto buon senso, sensibilizzare e divulgare i rischi e i potenziali pericoli che un’azione così superficiale e leggera possa comportare.

Fonte: La Stampa

Leggi anche

Seguici