Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Liberarsi dalle Formiche con Rimedi Naturali

Tutti i consigli utili per liberarsi dalle formiche

Arianna Marrese

di Arianna Marrese

09 Giugno 2015

Con l’arrivo del caldo può accadere che file di formiche viaggino spedite e indisturbate sia nelle zone esterne sia nelle zone interne della casa, liberarsi dalle formiche, soprattutto in questi periodi, è veramente difficile, ma di certo non impossibile.

Nel caso sia già troppo tardi per la prevenzione, è possibile liberarsi dalle formiche attraverso rimedi naturali.

Le formiche essendo dotate di un olfatto molto potente, riescono ad avvertire anche dall’esterno gli odori di cibo che arrivano dalle dispense, in particolar modo quelli degli alimenti zuccherati, di cui sono particolarmente ghiotte. Per questo, è importante pulire accuratamente la casa ed in particolar modo la cucina, spazzando via tutte le briciole che vengono lasciate in giro dopo i pasti.

Liberarsi dalle Formiche con Rimedi Naturali

Qualche consiglio pratico per liberarsi dalle formiche per sempre. 

Create dei detersivi per il pavimento fai da te con acqua, aceto e limone. Le formiche, infastidite da questi odori così pungenti, eviteranno di varcare la soglia di casa.

Un altro aspetto importante da tenere sotto controllo se si vuole evitare la presenza di questi sgraditi ospiti, è quello di sigillare bene tutte le fessure dalle quali questi animali possono introdursi .
Si possono infatti stuccare o siliconare i davanzali delle finestre o gli usci delle porte, per sbarrare ogni via d’entrata.

 

Metodi completamente naturali per liberarsi dalle formiche!

Tenendo sempre conto dello straordinario olfatto di questi insetti, sarebbe opportuno tenere in giardino dei vasi con della menta, pianta di cui le formiche poco amano l’odore e da cui, perciò, cercano di stare lontane. Potete posizionare i vasi con la menta anche sul davanzale delle finestre, qualora voi non possediate un giardino.

Le formiche sono molto sensibili anche all’aceto e all’eucalipto, per cui per tenerle lontane basta spruzzare vicino a porte e finestre una soluzione ottenuta aggiungendo ad un bicchiere di aceto alcune gocce di olio essenziale di eucalipto.

Altro metodo naturale per liberarsi dalle formiche è quello di spargere del peperoncino in polvere, dei chiodi di garofano o della paprika piccante nei pressi dei punti d’accesso delle formiche, l’odore pungente di queste spezie impedirà loro di avvicinarsi.

Potrete inoltre cospargete le zone della casa interessate dalla presenza di formiche, con dei mucchietti di origano essiccato. Gli insetti non tarderanno ad allontanarsi.

Provate a combattere le formiche anche col cetriolo, esso infatti le disgusta, e perciò potrete spargerne le bucce in cucina o nei pressi del loro punto d’accesso.

Anche dei materiali di riciclo come i fondi del caffè possono combattere questi fastidiosi animali, di sicuro non le uccideranno, ma riusciranno ad allontanarle , infatti se messi accanto delle vie di accesso sono un ottimo scaccia-formiche.

Liberarsi dalle Formiche con Rimedi Naturali

 Insetticida naturale fai da te per liberarsi dalle formiche.

Preparate un infuso di foglie di ortiche, lasciatelo bollire per circa 15 minuti, aggiungete un cucchiaio di peperoncino rosso. Quando il composta sarà pronto, versatelo in un bicchiere, che posizionerete  nei pressi di porte e finestre, in pochi secondi vi sarete debitamente liberati di loro.

Leggi anche

Seguici