Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Loris Stival Oggi 18 Giugno “è” il Suo Compleanno

Un ricordo, una preghiera o un pensiero per questo angelo strappato alla vita

Federica Federico

di Federica Federico

18 Giugno 2015

Loris Stival oggi avrebbe compiuto 9 anni e tragicamente questo giorno si trasforma in un’altra occasione per chiedere la verità e per sperare nella giustizia.

Papa Francesco ha recentemente detto: ”La perdita di un figlio apre una voragine che inghiotte passato e futuro”; Davide Stival, il papà di Loris, ha perso non solo suo figlio ma anche ogni sicurezza familiare e affettiva perché la mano omicida che ha portato Loris Stival in cielo sarebbe quella di sua moglie, la mamma dei suoi figli.

Loris Stival oggi attende giustizia

Loris Stival oggi compleanno 9 anni

Per l’omicidio del bambino è detenuta la madre, Veronica Panarello. 

La donna è accusata di  infanticidio: 

secondo la tesi accusatoria la mamma avrebbe strangolato il figlio in casa, a seguito di una lite finita in tragedia; 

avrebbe ucciso il bambino con delle fascette di plastica ad uso elettrico; 

e sarebbe stata capace di sbarazzarsi del cadavere trasportando il corpo di suo figlio, occultato nel bagagliaio dell’auto,  sino ad un canalone di scolo in una zona in aperta campagna, isolata e lontana dal luogo del delitto, cioè da casa Stival. 

Davide Stival ricorda suo figlio – Loris Stival oggi un angelo del cielo che in questo 18 giugno avrebbe compiuto 9 anni. 

Papà Davide  dedica a Loris un pensiero pubblico che sembra essere l’ennesima richiesta di verità oltre che una “preghiera” in ricordo del suo angelo:

 <<Voglio ricordare  mio figlio così come è sempre stato: contento con tutti i suoi compagni e felice con il suo adorato fratellino piccolo, adesso è un angioletto volato in cielo>>.

loris stival oggi compleanno

Loris Stival oggi va ricordato come il bambino felice che era, va ricordato il diritto che aveva a vivere la sua vita crescendo nell’amore.

Loris ha incontrato la violenza, il dolore e la tragedia ma nella lettera aperta che papà Davide gli dedica per il suo compleanno prevale il ricordo felice, ecco cosa scrive il padre:

<<Ti sentiamo vicino ed è per questo che il tuo nome è sempre presente tra di noi. Ci sono sere che guardo il cielo con il tuo fratellino che mi dice: “guarda papà quante stelle”. Tra quelle la più luminosa sei tu, che ci guidi in questo cammino e dai a tutti noi la forza di andare avanti.

Sei e resterai sempre presente nei nostri cuori.

Auguri per il tuo compleanno. Il tuo papà>>.

 

Leggi anche

Seguici