Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Medico Disperato, Non Riesce a Salvare un 19enne e Reagisce Così

Medico Disperato La foto fa il giro del web. Appena fuori dall'ospedale un medico avvilito si inginocchia a piangere dopo la morte di un suo paziente 19enne

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

29 Giugno 2015

A volte una foto può esprimere un sentimento meglio i mille parole.

Guardate questa ad esempio.

Un medico disperato, si inginocchia per terra in lacrime.

medico disperato, non riesce a salvare un 19enne

E’ una foto pubblicata qualche mese fa, e ripresa da moltissime testate americane.

La foto del medico disperato è stata scattata, a leggere i commenti sul social Reddit  (dal quale sembra poi stata rimossa), da un lavoratore del pronto soccorso in California del Sud (USA).

La foto mostra un medico disperato, che si inginocchia e si appoggia ad un muro appena fuori dall’ospedale presso il quale lavora, e piange.

Il medico disperato non è riuscito a salvare la vita di un 19enne.

Il Redditor (così si chiamano gli utenti iscritti al social Reddit), racconta di avere avuto il permesso di pubblicare la foto del medico disperato, un momento di grandissima emozione, che traspare tutta dall’immagine.

I medici spesso sembrano cinici, o forse soltanto abituati a vedere persone in pericolo e, succede, a perdere i propri pazienti.

Non è cinismo ma semplicemente realtà: quando un medico perde un paziente malato, o vecchio, forse ha un trasporto differente, ma perdere un ragazzo giovane, chissà per quale motivo, forse mette a dura prova le emozioni del più navigato dei dottori di un qualsiasi pronto soccorso nel mondo.

Sarà andata così evidentemente in questo caso.

Il medico disperato esce dall’ospedale, chissà se in preda alla rabbia per non essere riuscito nella sua missione di salvare vite, e si inginocchia a piangere.

E magari, anche se non immortalati da nessuna foto, magari nel silenzio di un bagno di ospedale, chissà quante altre volte i medici sono stati assaliti da un sentimento simile, di fallimento, di disfatta, o semplicemente di umano sentire.

Il mestiere del medico non è una professione, forse in tanti se lo dimenticano, ma questa immagine ci riporta alla vera essenza che dovrebbe spingere tutti a volere assolvere a questo compito: salvare vite umane.

Il medico, dicono le notizie, si è poi alzato, si è scrollato di dosso la tristezza, ed è tornato in sala ad assolvere al suo dovere.

Magari salvando tanti altri 19enni, e forse in quei casi le immagini della sua gioia saranno meno evocative, ma sicuramente allo stesso modo dense di significato.

 

Fonte: 9news

Leggi anche

Seguici