Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Allattamento al seno: perchè allattare fa bene al bebè

DanielaBrancaccio

di Dott.ssa Daniela Brancaccio

08 Luglio 2011

101 RAGIONI PER ALLATTARE AL SENO TUO FIGLIO (parte sesta)
di Leslie Burby

51. IL LATTE MATERNO HA SEMPRE LA GIUSTA PROPORZIONE DI GRASSI, CARBOIDRATI E PROTEINE

Le compagnie che producono latte artificiale aggiornano costantemente tali proporzioni cercando la composizione migliore. La realtà è che la composizione del latte materno cambia di pasto in pasto a secondo dei bisogni del bambino. Nessun tipo di latte artificiale può far ciò! Secondo l’Associazione di Dietisti Americani “il latte umano fornisce nutrimento ottimale per il bambino con la sua composizione dinamica e l’appropriato bilanciamento di nutrienti forniti in modo facilmente digeribile e biodisponibile.”

J Am Diet Assoc 2001; 101: 1213

52. IL LATTE MATERNO E’ UN TRANQUILLANTE NATURALE PER I BAMBINI

Il latte materno contiene prodotti chimici che sembrano funzionare come “elimina lacrime” per i bambini stanchi. Anche se il bimbo non si addormenta, certamente si calmerà e sarà più gradevole. Se scegliete di allattare il bambino nel marsupio, scoprirete che i “terribili primi due anni di vita” non si concretizzeranno mai.

53. L’ALLATTAMENTO E’ UN TRANQUILLANTE NATURALE PER LE MAMME

Le madri che allattano spesso scherzano sul fatto che mentre lo fanno si addormentano. Le qualità sonnifere dell’allattamento sono notevoli. In realtà, alcune neomamme devono fare attenzione a mantenere il loro bambino in modo tale da non farlo cadere quando inevitabilmente si addormentano. Allattare a letto è una grande soluzione. Anche pompare latte mentre si è a lavoro può essere un modo per calmarsi e riprendersi dopo una stressante giornata. Tutto questo rilassamento è causato dall’ormone ossitocina, rilasciato ogni volta che la madre allatta. Esso diminuisce la pressione del sangue e calma la madre. Da notare che uno studio ha scoperto che ci sono minori incidenze di violenza domestica e abusi sessuali nelle famiglie in cui le madri allattano al seno.

The Breastfeeding Book, Copyright 2000, M. Sears, R.N. and Wm. Sears, M.D.. Little Brown and Co. – Acheston, L, “Family violence and breastfeeding” Arch. Fam. Med. 1995, 4:650-652

54. IL LATTE MATERNO E’ PIU’ BUONO DI QUELLO ARTIFICIALE.

Il latte materno è dolce e leggero. Quello artificiale è pastoso e insipido. Quale preferireste voi?

55. I BAMBINI ALLATTATI NATURALMENTE HANNO UNA MIGLIORE SALUTE GENERALE

Il Kaiser Permanente, una delle maggiori HMO (Organizzazione per il Mantenimento della Salute, corrispondente alle ASL italiane) degli Stati Uniti, ha condotto una ricerca interna per determinare il valore del programma di supporto all’allattamento da essa portato avanti. Questa ricerca ha dimostrato che i bambini allattati naturalmente avevano molti vantaggi per la salute rispetto a quelli allattati artificialmente, inclusa una migliore salute generale.

Kaiser Permanente: Internal research to determine benefits of sponsoring an official lactation program – 1995

 

 

56. I BAMBINI ALLATTATI NATURALMENTE SONO PIù FORTI

Non solo i bambini allattati naturalmente sono meno esposti a malattie mortali, ma sono anche più capaci di combattere qualsiasi malattia che possa svilupparsi.

Van Den Bogaard, C. “Relationship Between Breast Feeding in Early Childhood and Morbidity in a general Population.”Fan Med, 1991; 23:510-515

57. IL LATTE MATERNO E’ SEMPRE ALLA GIUSTA TEMPERATURA

Gravi scottature alle labbra dei bambini si sono verificate per via del riscaldamento errato del latte artificiale. D’altronde non è mai divertente cercare di riscaldare una bottiglina per un bambino agitato.

58. LE MADRI CHE ALLATTANO SPENDONO MENO TEMPO E DENARO PER VISITE MEDICHE.

Nel 1995 l’Organizzazione Kaiser- Permanente per il Mantenimento della Salute del North Carolina ha scoperto che i bambini allattati artificialmente spendevano 1500 euro circa in più all’anno in costi aggiuntivi per la salute rispetto ai bambini allattati naturalmente.

Kaiser Permanente: Internal research to determine benefits of sponsoring an official lactation program – 1995

59. MENO SPRECHI DI PRODOTTI PER L’IMBALLAGGIO

Nessuna carta, barattolo, bottiglia ecc…“Se ogni bambino americano fosse allattato artificialmente, sarebbero necessarie quasi 86.000 tonnellate di latta per produrre 550 milioni di barattoli per il valore di un anno di latte artificiale. Se ogni madre in Gran Bretagna allattasse, 3000 tonnellate di carta, utilizzata per le etichette del latte artificiale, sarebbero risparmiate in un anno. Ma il latte artificiale non è l’unico problema. Le bottiglie ed i ciucciotti richiedono plastica, vetro, gomma e silicone; la produzione di questi materiali può sfruttare le risorse eccessivamente e spesso porta al prodotti finiti che non sono riciclabili. Tutti questi prodotti utilizzano materie prime, causano inquinamento per la loro fabbricazione e distribuzione e creano spazzatura con le loro confezioni, la pubblicità e il loro smaltimento.”

“Mother Nature Loves Breastmilk” D. Michels, Pub. various periodicals, available on Internet at members.aol.com/diamichels/greenbm.htm

60. NESSUNA BOTTIGLIA DA PORTARE

A meno che non tirate il latte e lo trasportate per utilizzarlo in un secondo momento. Anche in tal caso ci sono molte meno bottiglie con cui avere a che fare.

Quanti sono i benefici dell’allattamento? Per approfondire leggi anche:

101 RAGIONI PER ALLATTARE AL SENO TUO FIGLIO (parte prima)

Allattamento al seno: il latte materno fa bene alla salute del neonato, ovvero 101 RAGIONI PER ALLATTARE AL SENO TUO FIGLIO (parte seconda)

Allattamento al seno: 100 e 1 buoni motivi per allattare, ovvero 101 RAGIONI PER ALLATTARE AL SENO TUO FIGLIO (parte terza)

Allattamento al seno: latte materno, salute di mamma e bambino, ovvero 101 RAGIONI PER ALLATTARE AL SENO TUO FIGLIO (parte quarta)

 

 

Fonte: http://www.naturalchild.org/guest/leslie_burby.html

Leggi anche

Seguici