Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Vacanze con Bambini: Tutta la Famiglia in Crociera

Vacanze con bambini : "Tutta la famiglia in crociera" - ecco perché abbiamo scelto di salpare dal porto di Napoli per solcare il mediterraneo tutti insieme.

Federica Federico

di Federica Federico

16 Luglio 2015

Scegliere una vacanza familiare non è mai facile perché conta ed ha un peso importante il benessere di tutti. Quando si pianificano le vacanze con bambini al seguito è rilevante la possibilità per i piccoli di fare più esperienze positive; il bisogno di riposo dei genitori; l’economia della famiglia (perché spesso si risparmia un anno intero per coronare il sogno di una vacanza) e ha un forte peso la sicurezza, determinante laddove ci siano piccoli turisti.

Tutta la famiglia in crociera”, è stata questa la felice conclusione del nostro piano vacanze per quest’estate 2015, così, in questo momento, io scrivo dalla cabina della nave!

Vacanze con bambini : “Tutta la famiglia in crociera” – ecco perché abbiamo scelto di salpare dal porto di Napoli per solcare il mediterraneo insieme ai nostri bambini.

costa crociere diadema vacanze con bambini

Siamo una famiglia normale in una formazione classica 2+2: mamma, papà, bimbo e bimba piccolini, 6 e 8 anni; non navighiamo nell’oro ma, lavorando tutto l’anno, sentiamo di dover concedere ai bambini almeno pochi giorni di gioia trascorsi insieme ai genitori in assoluto relax. 

Viviamo la vacanza come un’opportunità di crescita per i bambini: in viaggio i piccoli possono capire che la casa è ovunque vi sia serenità, ovunque vi sia famiglia e felicità. In questo modo i bambini, viaggiando in sicurezza e con gioia , possono scoprire che c’è un altro mondo oltre quello che vivono ogni giorno, c’è altra vita da apprezzare, conoscere e vedere.

Prima di scegliere il viaggio familiare, mio marito ed io abbiamo deciso di tracciare l’identikit  della vacanza dei sogni: abbiamo scoperto di desiderare una vacanza rilassante, divertente, ma al contempo formativa per i bambini e sicura.

Relax vuol dire non cucinare e avere la camera in ordine; divertimento vuol dire poter offrire ai bimbi esperienze interessanti e uniche; crescita vuol dire conoscenza; sicurezza vuol dire cucina controllata, animazione con personale qualificato, spazi dedicati ai bambini e assistenza in caso di necessità. Il villaggio vacanze non basta a tutto questo! E in realtà, nel momento stesso in cui abbiamo stilato questo elenco dei desideri, ci siamo guardati sorridendo e io ho detto: “Ci serve il tappeto magico per realizzare il nostro viaggio perfetto” … poi l’idea: “una crociera” con partenza da un porto facilmente raggiungibile e con una rotta capace di affascinare anche i bambini.

Vacanze con bambini, oggi tutta la famiglia è in crociera, ecco cosa ci ha convinti:

E’bastata una ricerca internet per scoprire che esistono tariffe convenienti per le famiglie; si viaggia su navi di ultima generazione con ogni sicurezza e confort; le mete sono da sogno e c’è sempre l’escursione adatta ai bambini.

Si parte davvero chi viene con la mamma?”, è questo l’annuncio con cui ho sorpreso i bambini dopo che mio marito mi aveva lasciato l’ultima parola.

Tutta la Famiglia in Crociera, si parte

Mi ha convinto sopratutto il sogno, ovvero la possibilità di dare ai piccoli la buona notte in un porto e il buongiorno in una diversa città, sulla nave si divertiranno andranno in piscina, giocheranno, scopriranno i segreti dell’animazione a loro dedicata (mentre io scrivo loro sono allo Squok Club, il cuore pulsante dell’animazione in nave); contemporaneamente a terra scopriremo insieme le bellezze dell’Europa e al ritorno conosceranno il suono della lingua francese e avranno visto i tesori di Gaudì.

Oggi siamo saliti sulla nave Costa Diadema, l’ammiraglia della flotta Costa Crociere. Abbiamo scelto il made in Italy per parlare la nostra lingua, per mangiare secondo i nostri sapori, il che va a vantaggio dei bambini, per sentirci a casa anche in rotta verso l’estero.

Tutta la famiglia in crociera ecco cosa è successo quando siamo saliti sulla nave:

i bambini hanno conquistato le ascensori di cristallo e corso sui ponti; hanno conosciuto gli animatori e salutato Napoli mentre sulla nave echeggiava la voce di un mito: il dj ha lasciato che il porto divenisse piccolo mentre le note di Napul’è di Pino Daniele riempivano il ponte.

vacanze con bambini, tutti in crociera

Domani saremo a La Spezia, abbiamo prenotato un’escursione a Maranello, potremo visitare il museo Ferrari e le piste … “quelle vere”, per mutuare l’entusiasmo del mio cucciolo d’uomo, faremo addirittura con giro in shuttle bus nelle piste di Fiorano. 

E intanto la nave sta già cullando la magia di un viaggio indimenticabile. 

 

Leggi anche

Seguici