Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Schiaritura Inglese Fatta in Casa in Modo Naturale: Ricetta

La schiaritura inglese è un metodo semplice e economico da riprodurre in casa.

Mariachiara Belardo

di Mariachiara Belardo

14 Luglio 2015

Schiarire i capelli a casa in modo naturale, Vita da Mamma oggi vi propone la ricetta della schiaritura inglese. Ecco come si fa Home Made un impacco tutto naturale per donare ai capelli riflessi luminosi e molto glamour!

schiaritura inglese fatta in casa

Per donare riflessi ai capelli esiste un metodo naturale chiamato schiaritura inglese. E’ un metodo semplice, che richiede ingredienti facilmente reperibili ed economici.

schiaritura inglese ricetta

Gli ingredienti per la schiaritura inglese sono:

  • 6 cucchiai di acqua distillata 
  • 1 cucchiaio di miele di acacia 
  • 1/2 cucchiaio di olio extravergine d’oliva ( o, in alternativa, di cocco)
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere  ( oppure 1/2 di cannella e 1/2 di zenzero in polvere) 

ATTENZIONE: le quantità possono essere aumentate, ma non bisogna variare le proporzioni segnate!

Procedimento:

Mescolare bene l’acqua distillata e il miele, aggiungere la cannella ( e, eventualmente, lo zenzero in polvere), infine, aggiungere l’olio d’oliva.

Il composto deve riposare per 1 ora in un contenitore chiuso. E’ importante che il contenitore sia chiuso affinché il miele e la cannella possano liberare nella miscela piccole quantità di perossido di idrogeno.

schiaritura inglese come fare

Passata un’ora, la miscela è pronta per essere applicata sui capelli asciutti, magari aiutandosi con uno spruzzino o semplicemente con mani e pettine.

Il tempo di posa per questo tipo di schiaritura è da un’ora alle due ore.

E’ importante avvolgere i capelli con la pellicola durante la posa, affinché non si asciughino.

Al termine del tempo di posa, lavare i capelli normalmente.

Risultati della schiaritura inglese fatta in casa

Per chi ha già una base chiara i risultati si vedranno subito; mentre per chi ha una base scura i risultati si vedranno dopo 3-4 applicazioni.

Questo tipo di schiaritura permette di ottenere riflessi dal biondo al ramato, a seconda del colore di capelli di base. I capelli dal castano scuro al nero otterranno riflessi ramati; mentre quelli dal castano chiaro al biondo otterranno riflessi dorati. Questo metodo è molto semplice, ma richiede un po’ di pazienza nella preparazione e nel tempo di posa, ma vi assicuro che ne vale il risultato.

Per essere al passo con i trend del momento, si può applicare questo impacco da metà lunghezza fino alle punte, in modo tale da creare un effetto sfumato molto glamour.

Parliamo un po’ degli ingredienti della schiaritura inglese:

Il potere schiarente è dato dal miele e dalla cannella, che liberano piccole quantità di perossido di idrogeno, che costituisce l’agente schiarente. Non c’è da preoccuparsi, il perossido di idrogeno è presente in piccolissime quantità, niente a che vedere con gli schiarenti in commercio. La schiaritura inglese, infatti, è molto meno aggressiva e più blanda rispetto alla decolorazione con ossigeno a 30 volumi. Ovviamente la differenza si nota anche in termini di qualità dei capelli: i capelli trattati con la schiaritura inglese risultano molto più morbidi e sani rispetto a quelli decolorati. 

E’ fondamentale che il miele sia di acacia! Infatti altri tipi di miele non danno un effetto schiarente come questo.

Anche la scelta dell’olio è importante. Non si devono utilizzare altri tipi di olio, poiché interferiscono con la formazione del perossido.

Non è da trascurare neanche la tipologia di acqua: non deve essere quella del rubinetto, poiché questa contiene sostanze che vanno ad ostacolare la formazione del perossido.

Lo zenzero è un ingrediente opzionale che serve per donare dei riflessi più freddi. Una variante di questa ricetta è aggiungere al posto dello zenzero il cardamomo in polvere, che è un’altra sostanza schiarente. 

In questo tipo di schiaritura è importante che non venga aggiunto limone, infuso di camomilla, gel d’aloe, balsami o altri prodotti cremosi.

Non utilizzare il phon  durante il tempo di posa pensando di intensificare l’effetto schiarente, poiché il calore distrugge il perossido.

A parte questi piccoli accorgimenti, la schiaritura inglese è un metodo semplice e economico da riprodurre in casa.

 

Leggi anche

Seguici