Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Viaggiare con i Bambini, Come Organizzarsi

Viaggiare con i bambini in nave: avranno occasione di incontrare culture diverse, differenti ispirazione, una moltitudine di abitudini e potranno crescere.

Federica Federico

di Federica Federico

23 Luglio 2015

Estate tempo di vacanze, per le famiglie è tempo di spostamenti anche con i bambini al seguito; organizzarsi al meglio quando si deve viaggiare con i bambini, anche piccoli, non è cosa semplice.

Viaggiare con i bambini garantendo il benessere dei più piccoli e la serenità degli adulti è comunque possibile.

Qual è la soluzione migliore per una famiglia in vacanza? Affittare un appartamento significa trasferire da una casa ad un’altra le responsabilità e il lavoro che sempre grava sui genitori e in particolare sulla mamma, io quest’anno mi sono rifiutata tassativamente di vivere un’altra vacanza così! Andare in albergo o in un villaggio significa scegliere una località e non poter fare molte e diverse tappe, in poche parole equivale a scegliere una vacanza statica o quasi completamente statica.

Allora dove andare e cosa fare per viaggiare con i bambini regalando all’intera famiglia una vacanza indimenticabile e varia? Chi vuole una vacanza dinamica ma rilassante non può che scegliere la nave da Crociera! 

La mia famiglia ed io siamo rientrati oggi da un giro nel mediterraneo a bordo della Costa Diadema, il voto che i miei figli hanno dato al viaggio in nave è stato “mille e lode”.

viaggiare con i bambini piccoli

Al porto di arrivo, mentre le loro manine salutavano la mastodontica casa sull’acqua che ci ha portato in giro per il mondo, ho guardato i miei bimbi negli occhi e ho capito che nel loro cuore si erano impresse molte emozioni.

Viaggiare con i bambini su una nave da crociera è magia, meraviglia, sicurezza, accoglienza, romanticismo, scoperta, gusto, pluralità, avventura … e alla fine è ricordo!

Viaggiare con i bambini su una nave da crociera è magia perché si perde il rapporto con la terra e il bambino scopre che il mare può accogliere l’uomo che non domina la natura ma la vive e vi partecipa.

Viaggiare con i bambini su una nave da crociera è meraviglia perché ogni onda è un elogio alla bellezza del mondo, ogni tramonto è un’esperienza che ci rimette in contatto con la purezza del cielo e la grandezza del mare, ogni porto è l’emozione di un “posto lontano” conquistato venendo dall’acqua.

Viaggiare con i bambini su una nave da crociera è sicurezza perché la nave è un ambiente assolutamente garantito in cui, con le debite accortezze, un figlio piccolo può muoversi senza incorrere in alcun pericolo.

Viaggiare con i bambini su una nave da crociera è accoglienza perché il personale tutto partecipa al soggiorno degli ospiti con enorme spirito familiare e di supporto.

Viaggiare con i bambini su una nave da crociera è romanticismo … nessun bambino può rimanere indifferente alla magia del mare che si muove intorno alla nave, che “la guida” verso la prossima meta e che l’accompagna nella direzione di un perenne sogno.

Viaggiare con i bambini su una nave da crociera è scoperta perché ad ogni risveglio c’è un nuovo porto e quindi una nuova città da visitare, conoscere e vivere.

Viaggiare con i bambini su una nave da crociera è gusto perché i bambini hanno occasione di provare nuovi sapori e gustare i piatti tradizionali preparati nel modo migliore. Noi abbiamo scelto una nave battente bandiera italiana, perciò abbiamo goduto della migliore cucina nostrana. I miei bambini hanno mangiato benissimo e nell’area buffet come al ristorante sono sempre rimasti soddisfatti.

Viaggiare con i bambini su una nave da crociera è pluralità, mia figlia ha lasciato in nave amiche di tutto il mondo e in pochi giorni sa dire in tutte le lingue del mondo: “ciao”, “ti voglio bene”, “ti porterò nel mio cuore”.

Viaggiare con i bambini su una nave da crociera è pura avventura fatta di conoscenza, coraggio nell’indagare le diverse sfaccettature del mondo, esperienza e in una sola parola crescita!

Viaggiare con i bambini su una nave da crociera significa portarsi a casa il ricordo più bello della vita.

Da mamma io mi sento di consigliare a tutte le colleghe mamme di portare la famiglia e i bambini in nave, scegliete una crociera italiana che parli la vostra lingua e che metta a disposizione dei più piccoli un’accoglienza in perfetto stile made in Italy … realizzerete un sogno e consentirete ai bambini di osservare il mondo in tutta la sua pluralità perché sulla nave avranno occasione di incontrare culture diverse, differenti ispirazioni e una moltitudine di abitudini che li affascineranno e li aiuteranno a crescere.

Leggi anche

Seguici