Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Genitori si Suicidano Dopo la Morte del Figlio

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

09 Novembre 2015

Nicu e la moglie Vali Arava hanno lasciato una lunga lettera d’addio, di 13 pagine, prima di fare quel gesto estremo, che magari per loro era l’unica possibilità di stare accanto al loro figlio di 9 anni Cristian.

Li hanno trovati tutti e 3 nella loro casa, il piccolo coperto da un lenzuolo bianco, la mamma poco distante, il papà in cucina.

Genitori si suicidano dopo la morte del figlio. Una lunga lettera d’addio

Genitori si suicidano dopo la morte del figlio. Una lunga lettera d’addio

E’ il triste epilogo di una storia tragica cominciata anni fa, quando al piccolo Cristian Dimitris, allora due anni, venne diagnosticato un tumore al cervello.

La mamma Vali Arava, in un suo blog sperava da sempre che il tumore del figlio potesse essere curato, che potesse consentirgli di vivere.

Cristian Dimitris, 9 anni, e i genitori Vali e Nicholas Arava, 46 anni ambedue, abitavano a Constanta, una città della Romania.

Ed è nella loro casa che i vicini li hanno trovati esanimi lo scorso 6 novembre.

Genitori si suicidano dopo la morte del figlio. Una lunga lettera d’addio

I dettagli non sono stati resi noti, ma è chiaro che il piccolo Cristian è deceduto a causa della terribile malattia che affrontava da parecchi anni ormai, da quando era veramente piccolo.

Non hanno retto Vali e Nicu, il dolore era troppo forte, lo aveva scritto nel suio blog la donna: “Quando ho saputo la diagnosi è stato come se stessi morendo io stessa”

Da sempre Vali e il marito avevano sperato che il tumore del piccolo Cristian potesse ridursi, ma purtroppo, le aspettative, e la speranza non hanno mai concesso un attimo di luce.

Il tumore invece cresceva, e i medici avevano cancellato ogni possibilità di riuscita: un intervento era impossibile.

E così quando quel momento è arrivato i due non hanno retto.

Genitori si suicidano dopo la morte del figlio. Trovati l’uno accanto all’altro.

Quando gli investigatori sono riusciti a entrare nell’appartamento li hanno trovati senza vita.

Vali si era impiccata accanto al corpo del figlio.

Il papà Nicu invece si era tolto la vita impiccandosi in cucina.

La nostra speranza era che Cristian potesse essere fortunato e che il cancro potesse fermarsi ad un certo punto. Ma non è stato così. Il pensiero che ogni momento potrebbe essere fatale mi fa impazzire” – Lo aveva scritto Vali nel suo blog, insieme al compagno, non è riuscita a pensare di sopravvivere al suo piccolo.

 

Fonte: Mirror.co.uk

Leggi anche

Seguici