Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Le donne ingrassano con il matrimonio, gli uomini prendono peso con il divorzio

Daniela

di Mamma Daniela

26 Agosto 2011

Dopo il matrimonio le donne ingrassano, mentre gli uomini prendono peso dopo il divorzio.

E’ questo in sintesi ciò che è emerso da una recente ricerca dell’Universita’ dell’Ohio condotta da Dmitry Tumin, ricercatore in sociologia,con la collaborazione di Zhenchao Qian. E dopo i 30 anni la situazione si fa anche più marcata, aumenti di peso che possono anche costituire un serio pericolo  per la salute.

Non è una grossa novità, molti sanno che il matrimonio fa ingrassare,la vera sorpresa è che anche il divorzio fa lo stesso effetto.

L’ indagine è stata presentata al congresso annuale dell’American Sociological Association a Las Vegas e si basa sull’analisi dei dati di circa 10mila persone intervistate tra il 1986 e il 2008 prima del matrimonio e dopo.

Ciò che è emerso da questo studio è  che, le donne, sempre  tenendo conto di eventuali gravidanze, studi e ceto sociale, dopo il matrimonio registravano un lieve aumento di peso, rispetto invece a quelle non sposate, idem anche dopo il divorzio ma in modo leggero.
Per vari motivi per gli uomini il discorso si fa più complesso, infatti secondo la ricerca della Ohio State University gli uomini dopo il divorzio tendono ad ingrassare perché dal matrimonio essi traggono  beneficio, ma perdono questo vantaggio una volta che divorziano.

E’ risultato  che  gli uomini con il matrimonio si impigriscono  e spesso mangiano in maniera soddisfacente ed equilibrata ; mentre con il divorzio l’alimentazione cambia, in assenza di una moglie  si ritrovano a gestire da soli i loro pasti quotidiani, mangiando  spesso in modo scorretto ed irregolare. I dati hanno messo in evidenza che  un uomo in tali situazioni riesce a prendere anche più di 10 chili.

Le donne invece, una volta sposate tenderebbero ad ingrassare  per il fatto che spesso hanno un ruolo maggiore rispetto agli uomini nella gestione della casa e che potrebbero avere meno tempo per rimanere in forma rispetto a quelle non sposate. Effettivamente il fatto che le donne debbano occuparsi della casa, del marito, dei figli, le eventuali  gravidanze e se lavoratrice, anche il lavoro, agisce negativamente sul loro organismo, portandole ad avere un alimentazione scorretta e a prendersi meno cura di se stesse.

Leggi anche

Seguici