Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Pulizie di Casa: 4 Errori da NON Fare MAI

Gli errori che molti fanno nelle pulizie di casa

Gioela Saga

di Gioela Saga

08 Aprile 2017

Spesso, seppur armati di buone intenzioni, ci dedichiamo alle pulizie di casa non rendendoci conto che commettiamo errori che ne compromettono inevitabilmente la resa.

 

A volte questi errori derivano da abitudini acquisite nel tempo, altre volte sono semplicemente cose di cui non si è a conoscenza. L’esperienza conta molto e si riesce a migliorare di parecchio sul campo, in alternativa abbiamo riassunto alcune indicazioni che potrebbero aiutarvi ad evitare gli errori più comuni.

Pulizie di casa, i 4 errori da evitare

pulizie di casa errori

La pratica vale più della grammatica, è proprio il caso di dirlo, vero è però che, a volte imparare dagli errori può costarci caro, dunque leggere queste abitudini relative alle pulizie di casa che son fatte nel modo sbagliato, possono aiutare tutti, anche a titolo preventivo, prima di combinare guai.

Pulizie di casa: come pulire

1 – Chi si accinge a pulire, ha spesso l’idea che vige la legge del più forte anche in ambito faccende domestiche. E’ molto frequente l’uso di pagliette per strofinare o di particolar e olio di gomito per poter pulire a fondo.

 

E’ sempre necessario?

 

No, non sempre, anzi, a volte è persino deleterio. Sfregando troppo si rischia di danneggiare le superfici, soprattutto se lo si fa con panni non adatti o, peggio, con delle pagliette abrasive, saponate o in acciaio. Al momento il risultato sembra apprezzabile ma molte superfici si possono rigare e, oltre a rovinarsi esteticamente, si sporcheranno ancora prima accumulando sporcizia nei solchi formati.

Piuttosto preferiamo lasciare agire il detergente più a lungo per rimuovere poi le macchie con meno energia.

pulizie di casa errori comuni

Pulizie di casa, quali detergenti usare.

2 – Tra le abitudini acquisite e magari trasmesse da madre in figlia ce ne sono alcune dure a morire ma da evitare per avere risultati migliori.

Essere attenti a quali prodotti usare per le nostre pulizie di casa è importante. Non sempre il detergente adatto per una superficie va bene per un’altra.

Ad esempio molti prodotti a base di solvente o di candeggina non sono sempre adatti su tutto, fate prima una piccola prova a campione su una piccola parte nascosta per vederne il risultato.

 

L’alternativa sono anche molti prodotti naturali fai-da-te che possono sostituire i pulitori classici chimici. Ad esempio l’aceto caldo per rimuovere il calcare.

pulizie di casa errori comuni

Mai usare i seguenti detergenti per le pulizie di casa di marmo e pietra.

3 – Ci sono prodotti che non si dovrebbero mai usare su alcune superfici, e tra queste il marmo e la pietra che non possono essere trattati con detergenti acidi, tra cui tre ben conosciuti pulitori naturali: aceto, limone e acido citrico, da non usare mai sulle superfici citate perché risulterebbero corrosivi o macchierebbero irrimediabilmente.

 

Pulire Casa in Modo Ecologico ed Economico

A volte basta l’acqua per le pulizie di casa.

4 – Bisogna considerare anche che su molte superfici anche solo un pannospugna morbido, inumidito con solo acqua e poi strizzato può essere perfetto per rimuovere la maggior parte dello sporco, soprattutto se le pulizie vengono effettuate con costanza.

 

Dunque piuttosto che sbagliare prodotto o mescolarne diversi che possono diventare anche tossici insieme, meglio solo acqua.

 

Assicuratevi la maggiore igiene nel bagno e in cucina con prodotti specifici, lì è d’obbligo ma attenzione appunto a mescolare: ad esempio candeggina e ammoniaca mai insieme, rischiereste gravi ustioni agli occhi anche solo per i fumi che si possono sprigionare. Non sempre esagerare aiuta.

 

Leggi anche

Seguici