Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Censimento 2011

Daniela

di Mamma Daniela

28 Settembre 2011

Dal 12 settembre tutte le famiglie che vivono in Italia stanno ricevendo , tramite posta, i questionari del 15° Censimento generale della popolazione e delle abitazioni 2011.

Le versioni del questionario sono due:un formato con 84 domande, di colore rosso, nei piccoli Comuni; mentre gli altri Comuni, riceveranno la forma ridotta, di colore verde,con 35 domande. Al suo interno, esattamente nella prima pagina, vi sarà anche una password per accedere all’area del sito dedicata alla compilazione digitale. Infatti da questa edizione sarà possibile compilarlo e consegnarlo online, ma solo dal 9 Ottobre, data ufficiale del censimento, cui si farà riferimento quando si risponde ai quesiti. Basterà collegarsi  al sito censimentopopolazione.istat.it ,e inserire la password di accesso, stampata sul modulo.

Tale innovazione servirà a facilitare non solo le operazioni di compilazione, ma ridurrà anche i tempi di rilascio dei risultati.

Fino alla rilevazione precedente invece, il questionario  veniva consegnato dai rilevatori comunali  casa per casa.
Lo stesso vale se si decide di rispondere tramite il questionario cartaceo, esso andrà compilato dal 9 Ottobre al  20  Novembre, né prima, né dopo. Si potrà poi restituire presso qualsiasi ufficio postale, o nei centri di raccolta istituiti nei Comuni di residenza.  Per conoscere i centri di raccolta, dal primo ottobre si potrà chiamare il numero verde gratuito: 800-069-701

La distribuizione, comunque, avverrà fino al 22 Ottobre, e andranno consegnati, dal 10 Ottobre , e obbligatoriamente,  entro il 20 Novembre.

La rilevazione viene effettuata dall’ Istat ogni 10 anni, al fine di contare la popolazione, conoscere le sue caratteristiche, e anche per aggiornare, e revisionare le anagrafi comunali, così da determinare la popolazione legale necessaria a fini giuridici generali, ed elettorali. Inoltre, il Censimento raccoglie informazioni sulla quantità, e le caratteristiche strutturali delle abitazioni ,e degli edifici.

Ricordate che il questionario dovrà essere compilato a partire dal 9 Ottobre,anche se vi dovesse arrivare a casa in questi giorni,non compilatelo. Il censimento infatti,è una “fotografia” della situazione familiare,in quella determinata data.

Rispondere al censimento,non solo è un obbligo per tutti i cittadini ,ma serve anche per conoscere meglio la situazione del nostro paese.

Leggi anche

Seguici