Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Annuncia la gravidanza ma chiede scusa alle donne

Una giovane futura mamma annuncia la gravidanza con un post social, con lo stesso chiede scusa a tutte le altre donne che attendono il loro piccolo miracolo

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

15 Maggio 2017

<<476 giorni di infertilità.

Migliaia di dollari in cure mediche.

11 mesi di pillola.

Iniezione dopo iniezione.

Prescrizione dopo prescrizione.

Ecografia dopo ecografia.

Centinaia di punture.

5 inseminazione intrauterine.

Mesi di trattamenti falliti.

E due linee rosa per ricordarmi che il mio Dio è fedele e che ogni singolo secondo di tutto questo è valso.>>

Questi sono i versi conclusivi di un lungo post che una giovane futura mamma ha pubblicato sul proprio profilo facebook, rendendolo visibile a tutti e quindi privo di ogni limitazione per la privacy.

Parole che chiariscono ciò che ci può essere dietro alla condivisione di un test di gravidanza positivo, della foto della prima ecografia o dell’immagine di una pancina appena accennata, insomma dietro i diversi modi con i quali una donna pubblicamente annuncia la gravidanza.

 

Eh già, perché nonostante un così lieto evento dovrebbe essere solo ed esclusivamente motivo di grande gioia, sia per chi lo vive in prima persona che per chi lo apprende da semplice “spettatore”, una mamma che annuncia la gravidanza può divenire motivo di malessere per molte donne.

Sono infatti tanti le future mamme che ancora aspettano il loro piccolo miracolo, tante donne il cui sogno di maternità è rimasto tale al punto da far affievolire giorno dopo giorno le loro speranze.

 

A tutte loro Amber Stone Williams chiede scusa attraverso un commovente e lungo post.

Annuncia la gravidanza ma chiede scusa alle donne.

Annuncia la gravidanza ma chiede scusa alle donne

Dopo 17 lunghi ed interminabili mesi, vissuti tra visite, cure, diagnosi e trattamento che non sono andati a buon fine, lo scorso 24 aprile Amber annuncia la gravidanza postando alcune foto che la ritraggono insieme al compagno Bobby Williams mentre mostrano la loro prima ecografia.

 

Alcuni giorni dopo, esattamente il 26 aprile, la donna decide di chiedere scusa a tutte le donne che si sono sentite in qualche modo ferite da quelle immagini e dalle sue parole di felicità.

Annuncia la gravidanza ma chiede scusa alle donne

<<Per la ragazza che ha odiato il mio annuncio di gravidanza…

Ti capisco. Conosco la sensazione.

Quella sensazione di dolore che ti toglie il respiro.

Perché ero quella ragazza>>.

La futura mamma annuncia la gravidanza senza però dimenticare quella devastante sensazione di smarrimento provata ad ogni test negativo, l’invidia nei confronti di chi, come lei ora, annuncia la gravidanza, le lacrime versate perché convinta che il suo corpo non fosse in grado di concepire.

 

E proprio rivolgendosi a tutte coloro che hanno provato simili sensazioni nel leggere il suo annuncio, Amber ha chiesto scusa mostrandosi fiduciosa per la sorte di ognuna di loro.

<<Questo periodo  della nostra vita è stato DIFFICILE. Lo sto dicendo con le lettere maiuscole. È stato brutto, straziante e pieno di speranza che diventa disperazione. Ma se da un lato io non avrei scelto in modo particolare questa strada per la nostra vita, sto imparando ad essere grato per ciò che il Signore mi ha insegnato durante i miei 17 mesi di infertilità>>.

Amber annuncia la gravidanza, una tanto desiderata dolce attesa che le ha permesso di riscoprire la sua fede.

Annuncia la gravidanza ma chiede scusa alle donne

Per la futura mamma infatti l’intero suo percorso di infertilità si è rivelato essere un’importante occasione di apprendimento. Lei stessa afferma che tutto ciò le ha:

 

  • Insegnato ad avere fede che le ha permesso di non cedere al dolore per le tante sconfitte ma di continuare a credere che presto avrebbe avuto il suo piccolo miracolo;
  • Insegnato cos’è la pazienza, perché l’attesa può essere il più brutto, sconvolgente e devastante dei periodi;
  • Insegnato la compassione: Amber ha compreso come in questi casi sia importante avere qualcuno vicino che sia disposto ad ascoltare anche i silenzi, un vero e proprio sostegno.

 

In ultimo, il post attraverso il quale la donna annuncia la gravidanza diventa poi una preghiera per tutte coloro che non hanno ancora avuto il loro piccolo miracolo.

Parole dedicate alla ragazza che stamane ha avuto un altro test di gravidanza negativo, per la ragazza che non riesce a comprendere perché per lei sia così difficile restare incinta, per la ragazza che alla quale non hanno concesso l’adozione, per colei che ha perso il suo bambino per un aborto spontaneo.

<<Mi dispiace tanto che stiate attraversando tutto questo e so che non è giusto. Tuttavia, sono così grato per i vostri cuori e per ciò che il Signore vi sta insegnando attraverso uno dei momenti più difficili della vostra vita>>.

Infine Amber le esorta a non perdere la fiducia e la speranza solo perché il viaggio più importante della loro vita è diverso da come lo avevano immaginato.

<<Sto pregando affinché il vostro miracolo arrivi e sarà la bellissima scena finale della storia che il Signore ha scritto per voi. Non perdetevela. Questa è una storia da raccontare>>.

Fonte: facebook

 

Leggi anche

Seguici