Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Tappeti elastici per bambini: appello di una mamma

Una mamma devastata per quanto accaduto al suo bambino lancia un appello per migliorare la consapevolezza sull’uso dei tappeti elastici per bambini

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

12 Luglio 2017

Il rimorso e il forte senso di colpa provato per non aver appreso in precedenza le norme pediatriche che regolamentano l’uso dei tappeti elastici per bambini hanno spinto questa mamma a lanciare un accorato appello.

Il suo scopo è quello di informare gli altri genitori sul corretto uso dei tappeti elastici per bambini ed evitare che altri possano subire lo stesso destino di suo figlio

Tappeti elastici per bambini: appello di una mamma.

Tappeti elastici per bambini: appello di una mamma

Lo scorso 7 luglio Kait Ellen ha pubblicato sul suo profilo facebook la foto di suo figlio, Colton, di soli tre anni.

Nella descrizione che accompagna lo scatto, un post visibile a tutti perché privo di limitazioni della privacy, la donna spiega le lesioni riportate dal figlio in seguito all’uso dei tappeti elastici per bambini presenti all’interno di un parco chiuso e coperto.

<<Colton è caduto e si è rotto il femore, l’osso più forte del suo corpo, mentre saltava innocentemente accanto a me e suo padre. In seguito ho scoperto che secondo l’America Academy of Pediatrics and l’America Academy of Orthopedic Surgeons “i bambini sotto i 6 anni non dovrebbero mai usare i tappeti elastici per bambini”>>.

La donna, seppur non specificando come sia caduto il figlio, ha dichiarato di aver appreso dal chirurgo ortopedico pediatrico che ha ora in cura Colton che i medici non sono favorevoli all’uso dei tappeti elastici per bambini sotto i 6 anni in quanto le loro ossa sono ancora fragili e potrebbero non sopportare la continua pressione dei ripetuti salti.

 

 

 

Precisando di aver utilizzato i tappeti elastici per bambini in modo corretto – Kait specifica che lei e suo marito non erano sullo stesso trampolino di Colton ma stavano saltando su altri due differenti tappeti quando il piccolo si è fatto male – la mamma afflitta cerca di mettere in guardia gli altri genitori che, come lei, non conoscevano le raccomandazioni dell’AAP e dell’AAOS.

<<Speriamo che condividendo la nostra storia impediremo ad un altro bambino e alla loro famiglia di sperimentare il trauma e il disagio legato alle lesioni da trampolino nei bambini piccoli. Aiutaci a condividere questa storia!>>.

Tappeti elastici per bambini: linee guida.

Tappeti elastici per bambini: appello di una mamma

Trampolini presenti in un parco giochi al coperto

In seguito alla sempre più ampia diffusione dei tappeti elastici per bambini, sia quelli acquistati per uso domestico che quelli presenti all’interno dei parco giochi, l’AAP ha pubblicato nel settembre del 2012 alcune linee guida per l’utilizzo dei trampolini al fine di limitare o ridurre il numero di infortuni.

Tra i punti più importanti riportati nel documento ufficiale, il cui formato pdf è disponibile in calce a questo articolo, si legge:

 

  • i tappeti elastici per bambini multipli, quelli posizionati uno accanto all’altro e solitamente presenti nei parchi giochi, aumentano il rischio di lesioni, soprattutto nei bambini più piccoli;
  • i bambini al di sotto dei 5 anni mostrano un maggiore rischio di fratture, dislocazioni e ferite dovute all’uso del trampolino;
  • L’uso del singolo tappeto elastico deve essere limitato ad una singola persona;
  • I trampolini devono essere forniti di imbottiture e protezioni;
  • I bambini devono utilizzare il tappeto elastico sempre sotto la supervisione di un adulto, anche se l’osservazione non garantisce la totale incolumità del piccolo.

 

Della stessa opinione la Royal Society for the Prevention of Accidents (Rospa), un ente di beneficenza inglese che si pone l’obiettivo di “salvare vite umane e ridurre gli infortuni” fornendo un servizio di informazione, consigli, risorse e formazione.

In un documento datato agosto 2015 (il pdf è allegato in calce all’articolo – ndr), tale ente forniva i suoi “punti chiave di sicurezza” circa l’uso dei tappeti elastici per bambini (nello specifico si parla dei trampolini da giardino – vedi foto di copertina):

 

  • Usare il trampolino a turno e uno alla volta. Il 60% delle lesioni si verificano quando più di una persona usa il trampolino. La persona che pesa meno ha il 5% di probabilità in più di ferirsi;
  • Il tappeto elastico non è adatto ai bambini al di sotto dei sei anni perché non sono sufficientemente sviluppati a livello fisico;
  • Le ferite dovute all’uso dei tappeti elastici per bambini possono verificarsi su tutte le parti del corpo, tra cui Il collo, le braccia, le gambe, il viso e la testa. Le lesioni della testa e del collo sono le lesioni più gravi associate all’uso dei trampolini;
  • La supervisione di un adulto non è garanzia di sicurezza. Più della metà degli incidenti relativi all’uso dei tappeti elastici per bambini si sono verificati durante la supervisione. Tuttavia l’occhio di un adulto informato può ridurre notevolmente questo rischio.

 

 

Linee guida RoSPA pdf

Linee guida AAP pdf

 

 

 

Fonte foto di copertina: Ingimage – Immagine ID: ING_33849_13997

Leggi anche

Seguici