Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Iperemesi gravidica e Kate Middleton: 3° figlio, già un ricovero in ospedale

Iperemesi gravidica e Kate Middleton: è importante che se ne parli perché questo disturbo affligge molte donne in gravidanza ma è ancora assai sottovalutato.

Federica Federico

di Federica Federico

07 Settembre 2017

Kate Middelton probabilmente stava male, a causa della iperemesi gravidica, già prima che fosse annunciata la sua terza gravidanza. Le prime fondate indiscrezioni su un nuovo royal baby, infatti, erano accompagnate proprio dalla notizia di un ricovero ospedaliero della Duchessa.

 

Iperemesi gravidica e Kate Middleton, le è già accaduto.

 

Il problema di salute della Duchessa di Cambridge, che sempre coincide con l’inizio della gestazione, è comune a molte donne, è invalidante, non corrisponde alle comuni nausee mattutine e sopratutto è socialmente poco considerato, persino alcuni medici ne sottovalutano la ricaduta psicologica sulla futura mamma.

Iperemesi gravidica e Kate Middleton

Iperemesi gravidica e Kate Middleton, la Duchessa sarebbe già sofferente ma dalla sua avrebbe la possibilità di essere assistita e curata con tutte le attenzioni possibili e necessarie.

Kate sarebbe già stata in ospedale, ricoverata e trattenuta per una notte, ancor prima dell’annuncio della gravidanza. Allora i bimbi sarebbero rimasti con la nonna materna.

 

Ai parenti, ai medici, al personale infermieristico va detto con chiarezza che l’iperemesi gravidica è un disturbo demoralizzante e invalidante.

 

Personalmente ne ho sofferto e di più ho sofferto per la poca comprensione che mi veniva dimostrata; persino mia madre non ebbe cura di me nelle lunghe settimane in cui il vomito si ripeteva continuamente. Ho dovuto affrontare con solitudine quei giorni in cui lei cucinava “di nascosto” convinta che io non potessi sentire tutti gli odori che pure percepivo e sicura che non potessi continuare a vomitare per sempre.

Ma io sentivo gli odori provenire da casa sua e nella solitudine calda e asfissiante di un’estate a finestre e balconi spalancati vomitavo senza sosta.

L’iperemesi gravidica è una forma acuta e incontrollabile di vomito e nausee, chi ne soffre tal volta non riesce trattenere nemmeno l’acqua.

Le cause fisiologiche di questo disturbo non sono comprovare, potrebbe essere determinata dal picco repentino di gonadotropina corionica umana (beta hCG, l’ormone della gravidanza) che, appunto accompagna il principio della gestazione.

Questa spiegazione scientifica troverebbe riscontro nel fatto che l’iperemesi è statisticamente più frequente nelle gravidanze gemellari.

 

Iperemesi gravidica e  Kate Middleton: è importante che se ne parli, perché?

La pubblicità che un personaggio così noto può fare a detto disturbo potrebbe spingere l’opinione pubblica a considerare diversamente e con più attenzione il disagio delle donne e alle stesse potrebbero essere garantite cure migliori.

Leggi anche

Seguici