Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Imprenditore scomparso a Mantova: l’appello della moglie

Da 3 giorni ormai si cerca un imprenditore scomparso a Mantova, è il 34enne Ernesto Valerio che, dai primi riscontri, sembra si sia allontanato volontariamente

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

14 Dicembre 2017

Da lunedì 11 dicembre non si hanno più notizie dell’ imprenditore scomparso a Mantova, il 34enne Ernesto Valerio.
 
La moglie, dopo aver lanciato un appello attraverso il suo profilo Facebook, ne ha denunciato la scomparsa ai carabinieri che attualmente indagano sul caso.
 

Imprenditore scomparso a Mantova: l’appello della moglie

 
Imprenditore scomparso a Mantova ernesto valerio
 
Era molto presto quando, la mattina dell’11 dicembre, Ernesto Valerio, l’ imprenditore scomparso a Mantova, ha salutato la moglie Giulia Cavicchini per recarsi successivamente a Brescia e a Rovereto per tenere fede a due appuntamenti di lavoro.
 
Incontri ai quali non è mai arrivato.
 
È stata proprio la telefonata che il cliente di Rovereto, mai raggiunto da Valerio, ha fatto alla moglie dell’ imprenditore scomparso a Mantova a far insospettire quest’ultima.
 
Impossibilitata a rintracciare il marito – il suo cellulare risultava spento – la donna ha lanciato immediatamente un messaggio su Facebook.
 

“Non ho notizie di Ernesto da questa mattina presto. Se qualcuno ha informazioni utili mi contatti”.

 
Preoccupata dal fatto di non poter contattare il marito – lei stessa ha dichiarato che l’uomo “vive attaccato al telefono” –  la Cavicchini ne ha denunciato la scomparsa ai carabinieri verso le ore 16:30.
 

Ernesto Valerio: chi è l’ imprenditore scomparso a Mantova

 
Marito e padre di una bambina di 4 anni, Ernesto Valerio è titolare, insieme alla moglie, di un’azienda che gestisce siti web e si occupa di comunicazione ed organizzazione eventi.
 
È inoltre dirigente della Governolese, ex Castiglione Calcio, nonché autore di libri e articoli e presidente della commissione biblioteca di Cavriana.
 
Grazie ad alcuni filmati delle telecamere di sicurezza visionati dai carabinieri durante l’indagine ancora in corso, si è potuto apprendere che al momento della scomparsa il 34enne indossava:
 

  • un cappello di lana grigio,
  • un giubbino blu con cappuccio e rifiniture arancioni corto in vita
  • un paio di pantaloni scuri
  • scarpe sportive scure
  • Uno zaino verde abbastanza capiente con fibbie in pelle sulla tasca alta
  • Anelli d’argento evidenti
  • Un orecchino sul lobo sinistro.

 
Imprenditore scomparso a Mantova appello ernesto valerio
 

Imprenditore scomparso a Mantova: a che punto sono le indagini

 
La sera della scomparsa i carabinieri sono riusciti a rintracciare l’auto di Valerio, la sua Jeep Renegade bianca era normalmente parcheggiata in piazzale Gramsci.
 
In seguito, grazie ai filmati visionati, si è appreso che l’ imprenditore scomparso a Mantova ha effettuato dopo le ore 6:00 due prelievi bancomat da 500 euro, uno con la sua carta e l’altro con quella della moglie.
 

“Quando ha compiuto i prelievi era solo – ha spiegato la moglie alla Gazzetta di Mantova – nulla quindi ci fa pensare che ci sia stato un atto di forza o di violenza da parte di qualcuno”.

 
È possibile che l’uomo si sia allontanato spontaneamente, ipotesi accresciuta da un ulteriore particolare.
 
Dopo i due prelievi bancari infatti, Valerio è tornato a casa ed ha lasciato nella cassetta delle lettere le chiavi dell’auto e le due carte di credito poi si è allontanato senza lasciare più traccia.
 
La Cavicchini ha inoltre notato che in casa non vi sono più i documenti del marito, in particolar modo il passaporto dell’uomo non è più tra le sue cose.
 

“Mio marito è un uomo molto impegnato, oltre al lavoro ha il calcio, l’associazione culturale di Castiglione, ha tanti impegni, troppi. Io penso che lui sia andato in tilt, troppe pressioni, troppe responsabilità. Forse, me lo auguro, ha voluto staccare da tutto e da tutti. Se è così, non è un problema, basta che ci faccia sapere che sta bene”.

 
Speriamo che il marito accolga presto questo suo appello.
 
 
Fonte: Gazzetta di Mantova – Chi l’ha Visto?

 

 

Leggi anche

Seguici