Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Mamma 25enne morta mentre era alla guida della sua vettura

La tragedia si è consumata sul passo del Foscagno a Livigno, la mamma 25enne morta mentre era alla guida, era incinta di 20 settimane, è rimasta vittima probabilmente del ghiaccio sulla carreggiata.

Federica Federico

di Federica Federico

28 Dicembre 2017

Mamma 25enne morta mentre era alla guida della sua vettura: la macchina ha perso il controllo a causa del ghiaccio sul manto stradale e Jennifer Bertolina e Martina, la bambina che portava in grembo, sono volate in cielo, l’una dopo l’altra.

 

I fatti:

 

Jennifer Bertolina percorreva a bordo della sua vettura, una Citroen C1, la stradale sul passo del Foscagno all’altezza di Trepalle, a Livigno.

Probabilmente a causa del ghiaccio, la vettura è sbandata e la giovane madre ne ha perso il controllo per qualche istante. Il destino, crudelisssimo, ha voluto che proprio in quel momento sopraggiungesse nell’opposto senso di marcia un furgone, l’impatto è stato devastante per la donna incinta.

 

Mamma 25enne morta mentre era alla guida della sua vettura

 

Mamma 25enne morta mentre era alla giuda sul passo del Foscagno (Orlandi) a Livigno

 

Dopo l’incidente, avvenuto lo scorso 23 dicembre, a un passo dalla vigilia del Natale, il sindaco di Livigno, Damiano Bormolini, ha avvalorato l’ipotesi che la strada fosse ghiacciata. Il primo cittadino ha confermato che l’area dell’incidente è una zona in ombra capace di ghiacciarsi malgrado lo spargimento di sale sulla carreggiata. 

 

Mamma 25enne morta mentre era alla guida sul passo del Foscagno , il sindaco dice: “È una strada infernale”

 

Jennifer Bertolina, viveva a Valfurva, provincia di Sondrio; soltanto da 20 settimane aveva incominciato il suo percorso verso una vita da mamma, una vita da giovane mamma e da appena due giorni aveva scoperto il sesso della sua creatura dandole un nome: Martina.

 

Quando la sua piccola utilitaria ha sbandato, Jennifer ha perso per un attimo il controllo della vettura, poi la fatalità che è valsa il buio più grande: in quel momento, in direzione opposta, sopraggiungeva un furgone Volkswagen Van. Il conducente non ha potuto evitare l’impatto e l’incidente ha gravemente danneggiato la vettura su cui la giovane mamma viaggiava.

 

Mamma 25enne morta mentre era alla guida della sua vettura

 

I soccorsi sono arrivati sul posto prontamente ma sin da subito le condizioni della mamma 25enne sono apparse gravissime, nel trasporto in eliambulanza i paramedici hanno dovuto rianimare Jennifer che era in arresto cardiocircolatorio.

 

Mamma 25enne morta mentre era alla guida della sua vettura: subito dopo l’incidente ci sono stati dei momenti tragici in cui persino il trasporto in eliambulanza sembrava impossibile e la giovanissima mamma pareva già vinta dalla morte.

 

Malgrado abbia lottato con tutte le sue forze Jennifer non ce l’ha fatta. I medici che l’hanno presa in carico in gravissime condizioni hanno fatto un tentativo disperato: un taglio cesareo d’urgenza per dare alla bimba che portava in grembo anche solo una speranza di vita. Ma la forte prematurità di Martina, 20 settimane appena di gestazione, ha presto fatto di lei un angelo e poche ore dopo l’ha raggiunta in cielo anche la sua giovane madre.

 

Jennifer lavorava come cameriera stagionale all’hotel “Baita dei pini” di Bormio, la stampa nazionale ha raccolto testimonianze toccanti sul conto di questa giovane mamma a cui la vita sembrava sorridere. Amici, colleghi e familiari sono accomunati da un dolore struggente, quello che doveva essere un Natale di nascita e speranza si è trasformato in dolore e morte.

Leggi anche

Seguici