Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Il deejay Avicii è morto: aveva 28 anni

Il deejay Avicii è morto sono pochissimi i dettagli sul decesso della giovane star della musica elettronica. Aveva 28 anni, la sua scomparsa è improvvisa.

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

21 Aprile 2018

Si chiamava Tim Bergling, in arte Avicii, parlarne al passato è una ferita inferta al cuore perché aveva solo 28 anni ed è scomparso d’improvviso oltre che prematuramente: deejay Avicii è morto, ad annunciarlo ufficialmente un rappresentante del suo staff mentre la famiglia, completamente devastata, chiede il pieno rispetto del loro dolore e quindi della loro privacy.

deejay Avicii è morto

Il deejay Avicii è morto improvvisamente,

solo 6 giorni prima aveva incontrato gli ammiratori in un resort e le foto postate in rete testimoniano un’apparente serenità e buona salute.

La famiglia e lo staff mantengono il riserbo sulle cause della morte.

 

Quel che si sa per certo è che in passato Avicii aveva avuto seri problemi di salute imputati al consumo eccessivo di alcol.

Dapprima soffrì di una pancreatite, poi fu costretto alla rimozione della cistifellea e questo lo costrinse a interrompere il tour mondiale del 2014.

 

Il deejay Avicii è morto, vola prematuramente in cielo una stella della musica elettronica.

Due volte vincitore dell’ Mtv Music Awards e una volta del Billboard Music Award, conquistò anche due candidature ai Grammy.

 

Il deejay Avicii è morto, pochi dettagli sul decesso:

 

Avicii è stato trovato morto venerdì 20 aprile, nel pomeriggio, si trovava a Muscat, in Oman.

Leggi anche

Seguici