Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Giochi di halloween per bambini

di Mamma Filo

20 Ottobre 2011

giochi di halloween per bambiniCon quali giochi possiamo intrattenere i bambini durante una Festa du Halloween?
I bimbi, lo sappiamo, sanno benissimo giocare da soli ma per questa occasione ci vogliono dei giochi a tema o dei classici un po’ rivisitati.
Ecco per voi qualche idea adatta ad una festa di halloween per bambini:
MEMORY STREGATO
Preparazione: chi di noi non ha mai fatto una partita a memory? Facciamo qualche modifica alle immagini e mostriamo questo gioco ai nostri figli che se sentono la parola memory pensano solo alla memoria della loro consolle!
giochi di halloween bambiniPreparazione: Realizziamo dei rettangoli tutti uguali e ritagliamoli (ovviamente più sono gli invitati e più tessere servono); su una delle due facce di ogni tessera disegnate con vostro figlio tutte le cose che ci fanno venire in mente Halloween (potete riproporre fantasmi, zucche, pipistrelli e ragnetti ma anche caramelle, cioccolatini, cappelli da mago, scope volanti) l’ importante è che siano sempre in numero pari per ogni soggetto.
Svolgimento: disponete tutte le tessere sul tavolo, o su un tappetone se i bimbi preferiscono giocare a terra, con l’ immagine rivolta verso il basso, dividete i bambini in coppie o squadre e a turno fate girare 2 tessere alla volta. Se si riesce a trovare 2 tessere uguali si ha diritto ad un altro turno, altrimenti si rigirano le tessere e la mano passa alla coppia/squadra successiva.
Una volta scoperte tutte le tessere, vince la coppia/squadra che ha collezionate di più.
POLVERE DI STREGA
Preparazione: basta prendere qualche piatto fondo di plastica, mettere sul fondo dei piatti dei dolcetti incartati e coprirli con farina o zucchero (chiedete ai genitori se ci sono allergie o intolleranze alla farina, in tal caso optate per lo zucchero).
Preparazione giochi per bambini halloweenSvolgimento: potrete fare delle manche e dividendo i bimbi in squadre o facendoli partecipare singolarmente; posizionate davanti a loro i piatti, leghiamo le mani dei bimbi dietro la schiena e diamo il via! Vincerà il bambino che per primo riuscirà a trovare i dolcetti nel piatto usando solamente la bocca; chi tenterà di soffiare perderà il turno!
PUZZLE ZUCCOSO:
Preparazione: prendete 2 cartoncini rigidi e disegnate su tutti e due una bella zucca con tanto di naso, occhi, bocca e tutti i particolari che volete (ovviamente potete scegliere il soggetto che preferite, l’ importante è che i duedisegni siano il più uguale possibile ); una volta fatto il disegno prima a matita e poi ripassato col pennarello,dividete i disegni in tante tesserine quadrate o rettangolari, avendo cura di dividere entrambi i disegni nello stesso numero di tesserine e mettetele da parte.
Svolgimento: il gioco si svolge come il classico puzzle e ricomponiamo quindi il nostro puzzle zuccoso! Se avete fatto i 2 puzzle belli grandi potete anche farlo comporre a tutti i bimbi insieme, altrimenti potete fare sempre 2 squadre separate e vincerà chi finirà prima!
FANTASMINO MANGIA-PAURE:
halloween giochi bambiniPreparazione: questa è un’ idea che mi è piaciuta moltissimo!
Approfittiamo di questa festa per provare a sconfiggere qualche paura, con un’ idea che potremmo riproporre tranquillamente in ogni periodo dell’ anno con dei cambiamenti di aspetto.
Prendiamo una scatola di scarpe, della colla stick, un cartoncino bianco grande almeno quanto la scatola e un foglio di carta da regalo. Impacchettiamo la nostra scatola con la carta da regalo e disegnamo sul cartoncino bianco un bel fantasmino con una bocca circolare di almeno 4 / 5 cm e ritagliamola rendendola cava. Poggiamo il cartoncino sagomato sulla scatola e ripassiamo il contorno della bocca in modo da avere la stessa bocca e intagliamola. Una volta praticato il foro sulla scatola facciamo combaciare le 2 bocche e incolliamo il ” cartoncino fantasmoso ” alla scatola. Eccolo qui un fantasmino mangia – paure!
Svolgimento: la notte di Halloween puo’ essere il pretesto per aiutare i nostri bimbi ad affrontare alcune loro paure, aiutiamoli a scrivere dei bigliettini con scritte le cose che li spaventano e facciamoli mangiare al fantasmino! Una volta mangiate, quelle paure non potranno più spaventarli!

Leggi anche

Seguici