Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Mimma Dente: mamma in coma dopo un parto gemellare

Mimma Dente, la mamma in coma dopo il parto gemellare. Da Battipaglia tutto l'affetto degli amici ma le condizioni di salute della neo-mamma sono serie.

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

14 Maggio 2018

Lo scorso 8 maggio Mimma Dente, 37 anni di Battipaglia (Salerno), ha dato alla luce due gemelli, un maschio e una femmina, dopo il parto, a causa di una improvvisa complicazione, è andata in coma.

 

Da allora ad oggi le sue condizioni restano critiche. La famiglia è chiusa in un riserbo pieno di speranza mentre gli amici continuano a riempire la bacheca di Mimma di messaggi carichi di amore, conforto, partecipazione. Un’intera città è dalla parte di questa madre sfortunata.

Mimma Dente

Fonte foto: www.stiletv.it

Mimma Dente è stata trasferita da Battipaglia all’ospedale di Vallo della Lucania per essere sottoposta ad un intervento chirurgico, ma le sue condizioni restano gravissime e preoccupanti.

 

Queste le ultime notizie sullo stato di salute della donna.

 

La stampa locale fa anche sapere che la famiglia avrebbe chiesto di trasferire Mimma nuovamente a Battipaglia.

Mimma Dente, ultimo bollettino medico

 

L’ultimo bollettino medico, come riportato dalla stampa, viene dal ‘San Luca’ di Vallo della Lucania dove la neomamma è costantemente monitorata. La causa di tutto sarebbe un’emorragia cerebrale post-parto causata da una grave forma di eclampsia.

 

Una veglia di preghiera è stata organizzata per questa mamma lo scorso 9 maggio, questa occasione spirituale ha dimostrato quanto l’intera comunità di Battipaglia stia facendo il tifo per Mimma. La speranza è che la vita abbia la meglio e che la battaglia di questa donna si concluda vittoriosamente.

 

I bambini, frutto di un quasi decennale desiderio di maternità, stanno bene e godono di buona salute.

 

Il pensiero continua ad andare alla mamma e al papà, il marito, improvvisamente travolto da circostanze tanto difficili e insieme chiamato a prendersi cura delle sue creature appena venute al mondo.

 


Nota per il lettore: l’immagine social dei gemelli è di repertorio e meramente illustrativa (non sono quelli i bimbi della donna per cui VitadaMamma chiede a tutte le sue utenti di pregare), il volto della mamma proviene invece da fonte web .

Leggi anche

Seguici