Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Royal wedding: perché c’era un posto vuoto al primo banco

Perché durante il royal wedding è stato lasciato un posto vuoto al primo banco, quello accanto al principe William? Tanti hanno pensato fosse per Lady Diana

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

21 Maggio 2018

Per molti telespettatori che sabato 19 maggio hanno seguito la diretta televisiva del royal wedding, ossia il matrimonio del principe Harry e Meghan Markle, oggi duca e duchessa di Sussex, è stato difficile non notare il posto vuoto in chiesa, quello lasciato in prima fila proprio accanto al principe William.

In tanti hanno ipotizzato che fosse stato riservato a Lady Diana ma in realtà sono stati ben altri gli omaggi per la compianta e mai dimenticata Principessa di Galles.

 

Royal wedding: perché c’era un posto vuoto al primo banco.

Royal wedding: perché c’era un posto vuoto al primo banco

Sono stati circa 600 gli ospiti del royal wedding, tra i quali non sono mancate personalità di spicco dell’aristocrazia britannica, personaggi dello spettacolo ed eccellenze del mondo dello sport.

Nonostante la cappella di St. George del Castello di Windsor fosse gremita e tutti gli occhi puntati sui due protagonisti, gli sposi Harry e Meghan, è stato praticamente impossibile non notare il posto vuoto lasciato in prima fila, proprio accanto al principe William, testimone e fratello dello sposo.

 

Data la collocazione – in quel banco vi erano tutti i familiari dello sposo – l’ipotesi più comune rimbalzata attraverso la rete, di social in social, è che quel posto fosse in realtà destinato alla madre dello sposo, ovvero Lady Diana, e lasciato volutamente vuoto per lei.

 

 

 

L’ipotesi ha suscitato la commozione di molti che, in un giorno felice come il royal wedding, non hanno potuto fare a meno di ricordare l’amata principessa il cui ricordo è rimasto indelebile nel cuore degli inglesi e non solo.

 

 

Royal wedding: la verità sul posto vuoto accanto a William.

 

Contrariamente al pensiero del popolo, la verità sul posto vacante in chiesa è molto più “pratica” e meno romantica.

A spiegarlo è Rebecca English, corrispondente reale per il quotidiano inglese Daily Mail, in un tweet pubblicato proprio nel giorno del royal wedding:

“A proposito – Ho visto alcuni commenti sul posto libero accanto al principe William nella cappella come se fosse stato lasciato in memoria della principessa Diana. Non era vuoto per quella ragione. Il posto davanti alla regina è sempre lasciato vuoto, mi è stato detto da Buckingham Palace”.

 

 

A chi le chiedeva ulteriori spiegazioni, la giornalista ha precisato che, per ragioni di sicurezza, la Regina deve sempre essere in vista (anche per questo utilizza abiti dai colori molto sgargianti, deve sempre spiccare tra la folla – ndr).

Nonostante questa piccola “delusione” è importante ricordare che durante il royal wedding non sono di certo mancati gli omaggi alla principessa del Galles Diana, primo fra tutti il bouquet della sposa che, come Vitadamamma aveva già spiegato, è stato realizzato con i fiori preferiti di Lady D.

Bouquet di Meghan Markle: i segreti dei fiori del matrimonio.

È stata inoltre Lady Jane Fellowes, sorella di Diana, ad effettuare una delle letture nel corso della cerimonia, recitando lo stesso passo biblico letto durante i funerali dell’amata principessa deceduta prematuramente nell’agosto del 1997.

Infine, ma non meno importante, Harry ha voluto che al matrimonio fosse presente tutta la famiglia Spencer e Sir Elton John, grande amico di sua madre, che, come riporta l’account ufficiale della famiglia reale, ha cantato per gli sposi durante il ricevimento di Sua Maestà la Regina che si è svolto all’ora di pranzo nella St George’s Hall, nel Castello di Windsor.

 

Leggi anche

Seguici