Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

21 figli: la famiglia dei record, i Radfort

In quasi 30 anni d'amore, questa coppia arriva ad un record inestimabile: 21 figli. E l'ultima, perchè si tratta di una femmina, nascerà tra qualche mese!

Federica Federico

di Federica Federico

04 Giugno 2018

21 figli in quasi 30 anni d’amore, sono diventati genitori per la prima volta rispettivamente a 13 e 17 anni, oggi ne hanno 42 (mamma Sue) e 46 (papà Noel). La loro numerosissima famiglia vive in Inghilterra e ha diversi spazi social attraverso i quali si racconta al mondo.

 

21 figli, la famiglia dei record annuncia di aspettare il 21° bambino che verrà alla luce a distanza di un anno dall’ultimo nato.

 

Volevamo fermarci a 20” ma il destino ha mandato loro il ventunesimo bambino. 

21 figli

E’ la stessa mamma ad annunciare questa nascita miracolosa, lo fa attraverso Instagram con una foto social colorata di coriandoli rosa perché sarà un bimba e con un video YouTube girato appena dopo l’ecografia decisiva, ovvero quella che ha rivelato il colore del fiocco nascita.

“Stiamo tornando a casa dopo aver avuto un appuntamento davvero speciale e incantevole: indovinate!”, dice la mamma mentre il telefono cellulare immortala il momento per i followers.

I love this picture so much 😍💗 #babygirl #family #love

Un post condiviso da Radford Family (@theradfordfamily) in data:


L’elenco dei 21 figli Radford:

il fratello maggiore si chiama Chris ed ha 29 anni, seguono:

Sophie, 24 anni;

Chloe, 22 anni;

Jack, 21 anni;

Daniel, 19 anni;

Luke, 17 anni;

Millie, 16 anni;

Katie, 15 anni;

James, 14 anni;

Ellie, 13 anni;

Aimee, 12 anni;

Josh, 10 anni;

Max, 9 anni;

Tillie, 8 anni;

Oscar, 6 anni;

Casper, 5 anni;

Hallie, 3 anni;

Phoebe, 22 mesi;

Archie, 9 mesi, nato a settembre 2017.

A questa lunghissima lista di gioielli va aggiunto un figlio angelo, Alfie, nato tristemente senza vita nel 2014.

 

 

La 24enne Sophie ha già reso nonni i suoi genitori, ha, a sua volta, 2 figli.

 

Probabilmente una famiglia così grande non può rappresentare un esempio: denaro, salute, impegni professionali, mancanza di lavoro, difficoltà logistico-organizzative sono tutti fattori che rendono difficile il sostegno di famiglie così articolate e grandi. Tuttavia quello che la famiglia Radhfort significa è accoglienza, nel nostro piccolo spesso dimentichiamo come l’amore di un figlio si possa accogliere con semplicità e lasciamo che tante sovrastrutture culturali facciano da scudo e da condizionamento.

Leggi anche

Seguici