Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Mimma Dente è morta 36 giorni dopo il parto

Mimma Dente è morta, la mamma di Battipaglia entrata in coma dopo aver dato alla luce i suoi gemelli non ce l'ha fatta. Dopo 36 giorni d'agonia si è spenta.

Federica Federico

di Federica Federico

16 Giugno 2018

Lo scorso 8 maggio Mimma Dente, una mamma 37enne di Battipaglia, diede alla luce due gemelli, un maschietto e una femminuccia. Subito dopo aver partorito la donna è andata in coma. La causa di tutto sarebbe stata un’emorragia cerebrale post-parto innescata da una grave forma di eclampsia. A 36 giorni dal parto, l’agonia della giovane madre è finita nel peggiore dei modi: Mimma Dente è morta, il decesso lo scorso lunedì 11 giugno.

Mimma Dente è morta

Mercoledì 13 giugno Battipaglia ha celebrato il suo addio alla concittadina: Mimma Dente è morta, per lei palloncini rosa e azzurri liberati nel cielo.

 

Dinnanzi alla chiesa San Gregorio VII di Battipaglia, dove sono stati celebrati i funerali di Mimma Dente, i concittadini hanno liberato verso il cielo palloncini azzurri e rosa.

 

Questa mamma ha letteralmente dato la vita per i suoi figli venuti al mondo grazie alla sua tenacia, per quasi 10 anni Mimma e Donato, il marito, hanno inseguito il sogno di diventare genitori.

 

Il profilo Facebook di Mimma sta raccogliendo in queste ore i messaggi carichi di dolore e cordoglio di amici e parenti.

 

Il marito, nel dedicare alla moglie “buon viaggio”, ha pubblicato un’immagine bellissima; la foto è stata scattata nel 2015, ora, però, si carica di significato per l’uomo appena divenuto papà e appena rimasto senza il suo grande amore.

Vita da Mamma ha pregato per Mimma, lo ha fatto senza conoscerla perché lei, come ogni mamma, avrebbe meritato l’abbraccio dei suoi figli, il futuro dei suoi figli, la loro gioia e soddisfazione.

La vita è stata crudele con Lei e con i suoi bambini, cullati nel grembo per nove mesi, desiderati per un tempo infinito e infinitamente carico d’amore. Ma la vita è stata crudele anche con papà Donato che avrebbe fortemente voluto vivere quel per sempre di felicità promesso a Mimma e duramente ricercato.

Il nostro pensiero da mamme va a lui, che sia forte per i suoi bambini, che riesca a raccontare loro l’amore della mamma e a ricordarla ogni giorno.

Buon viaggio mamma Mimma, dal cielo veglia sui tuoi bambini e su Donato.


Nota per il lettore: l’immagine dei gemelli immortalata nella copertina social è meramente illustrativa ed è una foto di repertorio.

Leggi anche

Seguici