Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Favole classiche per bambini: Alice nel Paese delle Meraviglie

di Mamma Giò

25 Ottobre 2011

alice nel paese delle meraviglie

 

Alice nel paese delle meraviglie

Opera scritta da Lewis Carroll e indicata ai bambini di età compresa tra i 4 e i 7\8 anni.

E’ il racconto di un viaggio fantasioso  di Alice, una bambina di 7 anni in un mondo magico in bilico tra sogno e realtà.

 

 

 

 

favola di aliceAlice, è in giardino con la sorella maggiore e presa dalla noia  sta quasi per addormentarsi; quando all’improvviso vede un coniglio Bianco  che guardando il suo orologio, ripete tra sé e sé  “Povero me! Povero me! Sto facendo tardi!”

 

 

favola di aliceAlice lo segue giù per una tana profonda fino a ritrovarsi in una saletta piena di porte minuscole.

favola di aliceDa una delle serrature Alice scorge un bel giardino ma non sa come raggiungerlo. Vede una chiave di vetro su un tavolo ma lei è più grande della porta per poterla attraversare.

favola di aliceAppare d’incanto una bottiglia con su scritto “bevimi”. Alice beve il contenuto e diviene piccola piccola … ma si rese conto di aver dimenticato la chiave sul tavolo.

Questa volta Alice è troppo piccina per raggiungere il tavolo.

Compare un pasticcino con su scritto “mangiami” ed ecco che Alice mangiandolo diventa enorme.favola di alice

Alice riesce a prendere la chiave ma non può di nuovo passare dalla porta.

Delusa, scoppia a piangere, allagando la stanza con le sue stesse lacrime.

Ritrova la bottiglia, beve ancora divenendo così piccina da caderci dentro.

Uscita finalmente dal mare di lacrime riesce a trovare la casa del coniglio e dopo aver bevuto uno strano liquido ritorna enorme e subito dopo, sventolandosi con un ventaglio, di nuovo piccolissima.

Il fantastico viaggio di Alice prosegue in questo luogo meraviglioso, popolato da strani animali e carte da gioco animate.

favola di aliceConosce tanti personaggi, un bruco che fuma Narghilè, il Gatto Cheshire che appare e scompare a pezzi,  il Cappellaio Matto e la Lepre Marzolina che sorseggiano tè e si perdono in discorsi alquanto bizzarri.

Vede bambini trasformarsi improvvisamente in maiali, beve tè con tanti personaggi che sembrano matti e partecipa ad una festa di “non compleanno”.

 

favola di aliceViene perfino condannata alla decapitazione per aver testimoniato al processo del Fante di Carte, colpevole di aver rubato delle torte.

favola di aliceIn questo posto incantato tutto può accadere ed ogni magia si può realizzare,  gli animali parlano,e tutti gli oggetti prendono vita.

Ed è nel bel mezzo del processo, che il sogno di Alice finisce e la bimba si risveglia tra le braccia della sorella; ed insieme si dirigono a casa per sorseggiare una vera tazza di tè.

Alice suggerisce ai bambini la prudenza, li stimola ad orientare la curiosità verso una positiva coscienza del mondo e contemporaneamente li coinvolge in giochi fantastici.

Leggi anche

Seguici