Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Cambiamenti corpo in gravidanza

di Dott.ssa Margherita Toriello

07 Novembre 2011

cambiamenti corpo parto e gravidanzaLa gravidanza e il tuo corpo: come lo vivi?

La  gravidanza e la maternità rappresentano, nella vita di una donna, delle tappe uniche e speciali. La donna, dal concepimento alla gestazione e poi al parto, vive cambiamenti importanti sia da un punto di vista corporeo che psicologico.

Il corpo e l’immagine del corpo cambiano.

Con la “pancia” cambia la forma, il peso e anche il rapporto con il proprio corpo e con l’ambiente circostante subiscono delle trasformazioni.

Quante volte avete avuto la sensazione di essere “brutte”o “sformate”? E la paura di rimanere così per sempre?

come cambia il corpo in gravidanza gestazione e parto Le trasformazioni del corpo che la gravidanza implica richiedono una ristrutturazione della propria immagine corporea e una nuova percezione dello spazio interno che da vuoto diventa pieno della presenza del bambino.

In un tempo così breve, quanto quello della gestazione, avviene un profondo cambiamento.

Quanto è difficile accettarlo, adattarsi e viverlo in maniera flessibile?

Quante emozioni vive la donna durante la gravidanza! Dal desiderio di maternità, al senso di inadeguatezza, dalla felicità all’ansia per il figlio che nascerà, la preoccupazione legata al rapporto con il proprio compagno nella riorganizzazione dei tempi e degli spazi.

Il percorso psicologico della gravidanza e i suoi aspetti emozionali riguardano il lento e delicato processo di diventare “madri”.

Sarò una buona madre? Riuscirò a riconoscere i bisogni del mio bambino?

Come posso vivere serenamente e naturalmente questo stato e avere fiducia nella mia capacità di comunicare e relazionarmi con lui?

Negli ultimi anni, attraverso una serie di studi è stato appurato e verificato che già nella vita intrauterina, il feto è in grado di vedere, udire, gustare, sperimentare e perfino di imparare.

La comunicazione e il contatto materno rappresentano per il nascituro il suo unico mondo, il suo universo per nove mesi.

bioenergetica esercizi in gravidanzaUn contributo fondamentale proviene dall’Analisi Bioenergetica, un approccio psico-corporeo che associa il lavoro sul corpo a quello psichico, sia in incontri individuali che in gruppo attraverso le “Classi di esercizi di Bioenergetica”.

Le classi di esercizi di Bioenergetica si svolgono attraverso movimenti ed esercizi corporei volti ad entrare in contatto con le proprie tensioni, a scioglierle attraverso movimenti appropriati e una corretta respirazione e ad incrementare il livello di energia e la fiducia in se stessi.

Durante lo svolgimento delle classi, con la guida del Conduttore, è importante “ascoltare” il proprio corpo con tutte le sue domande:

“Come mi sento mentre faccio questo esercizio?”.

“Quale sensazione o emozione scaturisce in me con questo esercizio?”.

Una classe di esercizi di Bioenergetica è prima di tutto uno spazio sicuro, intimo, un contenitore in cui i Partecipanti, in numero limitato, possano sentire di avere un posto per sé e per esprimere le proprie emozioni, qualsiasi esse siano.

Questo lavoro sul corpo, attraverso le classi, ben si sposa con questa singolare fase della vita per una donna.

grounding donna bioenergia Il lavoro principale delle classi con le donne in gravidanza, è focalizzato sul concetto di “grounding”, ossia il radicamento nelle gambe e nei piedi che rappresenta lo “stare coi piedi per terra” nella propria realtà di vita.

Gli esercizi che aumentano l’energia ed il calore nel piede e nella caviglia sono necessari in quanto zone connesse al ventre e al bacino.

posizione ali di farfalla donna gravidanza respiro Filo conduttore di ogni esercizio è la respirazione, come aspetto più importante della preparazione al parto; dona l’ossigeno necessario per potenziare tutta l’energia indispensabile alla madre ed al figlio nella reciproca crescita psicofisica. Assumendo col corpo specifiche posizioni, come ad esempio, la posizione ad ali di farfalla, la respirazione diviene spontaneamente profonda.

Molta attenzione viene rivolta a particolari esercizi con i muscoli direttamente coinvolti nell’atto del parto stesso, contraendo e rilassando queste fasce muscolari; quelli anteriori delle gambe, l’interno cosce, il bacino, la muscolatura dorsale e la fascia addominale.

papà e gravidanzaLa classe di esercizi con le donne in gravidanza acquista un valore aggiunto qualora sia presente il compagno ed il futuro padre del bambino. Attraverso esercizi in coppia, il sostegno e il massaggio offerti alla gestante aiutano non solo madre e figlio, nel vissuto presente e futuro, ma anche il padre a sperimentare e trovare il suo nuovo ruolo; lavorando in coppia si consolida il legame, favorendo una crescita armonica del futuro bambino.

La classe di esercizi, diviene il luogo dal quale il singolo può avventurarsi nella esplorazione di sé per riconquistare salute e benessere originari, quel patrimonio che ci appartiene per natura.

 

                                                                                                               Il tempo e l’energia che investite nel vostro corpo è il miglior investimento che possiate fare.

State in realtà investendo in voi stessi, perché voi siete il vostro corpo o, se volete, il vostro corpo è voi.

(Alexander e Leslie Lowen)

Visita:Psicoterapia Corporea

 

Leggi anche

Seguici