Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Iscrizione alla scuola media 2019: come si presenta la domanda on line

Iscrizione alla scuola media 2019 - 2020: date (7 - 31 gennaio 2019), modalità (come si presenta la domanda on line e link utili) e condizioni di ammissione

Federica Federico

di Federica Federico

07 Gennaio 2019

A partire da oggi, 7 gennaio 2019, tutti i genitori dei ragazzi che in questo momento frequentano l’ultimo anno della scuola primaria (ovvero la quinta elementare) possono effettuare l’iscrizione alla scuola media. Qui di seguito date (data d’inizio delle procedure di iscrizione alla scuola media 2019 e data di fine), modalità (come effettuare l’ iscrizione alla scuola media 2019) e condizioni di ammissione.

iscrizioni scuola media 2019 - 2020

Iscrizione alla scuola media 2019, date

 

Le iscrizioni alle scuole statali (per le classi iniziali di ogni ordine e grado) si aprono oggi, 7 gennaio 2019, il termine massimo per la presentazione della richiesta di iscrizione è fissato per il 31 gennaio 2019.

 

Come effettuare l’ iscrizione alla scuola media 2019, modalità

 

Per tutte le prime medie, cioè per tutte le classi iniziali della scuola secondaria di primo grado (come anche per le classi iniziali delle scuole primarie e delle secondarie di secondo grado), le iscrizioni si effettuano on line.

 

Eccezioni all’iscrizione on line nel periodo di competenza (7 – 31 gennaio):

 

  • una prima eccezione all’iscrizione on line sussiste per i ragazzi in fase di predizione: rispetto agli alunni in fase di predizione, la famiglia affidataria deve registrare l’iscrizione direttamente presso l’istituto scolastico prescelto;
  • una seconda eccezione all’iscrizione on line può sussistere per le iscrizioni presso istituti scolastici paritari che non aderiscono alla modalità telematica. L’adesione alla modalità telematica delle scuola paritarie è, infatti, ancora facoltativa.

 

Iscrizioni scuola media 2019, modalità.

 

Come si fa l’ iscrizione on line? Questa domanda, che serpeggia tra le mamme già da qualche settimana, ha una risposta pratica meno complicata di quanto non si possa credere.

 

Iscrizione scuola media 2019, ecco come si fa e cos’è necessario sapere:

 

i genitori devono registrarsi al servizio “Iscrizioni on line”, disponibile sul portale del MIUR (Link Qui). La registrazione fornirà le credenziali necessarie per effettuare l’iscrizione.

 

I genitori che già posseggono un’identità digitale (SPID) possono accedere al servizio iscrizioni utilizzando le credenziali del proprio gestore.

 

Dal  27 dicembre è possibile avviare  la registrazione sul sito web www.iscrizioni.istruzione.it. Anche qui il genitore, attraverso la registrazione, otterrà le sue credenziali, necessarie per effettuare l’iscrizione vera e propria.

 

Per effettuare l’iscrizione è necessario possedere il CFP della scuola, ovvero il codice identificativo dell’istituto prescelto. E’ bene prenderne nota preventivamente. Il CFP si trova attraverso il sito www.istruzione.it , basterà digitare il nome della scuola sulla barra di ricerca, oppure può essere richiesto alla scuola stessa rivolgendosi agli uffici di segreteria.

 

Una volta inserito il CFP e accettato il modulo per il trattamento dei dati personali, il sistema guiderà i genitori alla compilazione della richiesta di iscrizione.

 

Sul modulo di iscrizione sono indicati i contatti della scuola, possono essere utilizzati in caso di dubbi relativi alla compilazione della domanda. La domanda può essere compilata in tempi diversi, ovvero può essere interrotta la procedura salvando quanto già inserito nel sistema. Una volta inviata la domanda, però, eventuali modifiche ad essa potranno essere apportate solo contattando la scuola scelta e sempre entro i limiti di legge (ovvero entro la data ultima per la presentazione della documentazione, cioè il 31 gennaio).

 

Nel corso della compilazione della domanda vi servirà il codice fiscale di vostro figlio, tenetelo a portata di mano.

 

I genitori possono presentare una sola domanda di iscrizione alla scuola media 2019 – 2020, tuttavia all’interno della stessa domanda vanno indicate anche scuole di seconda e terza scelta (sarà il sistema stesso a chiedervi di immettere altre due scelte). Questa indicazione (che deve preventivamente essere pensata dal genitore) è necessaria nel caso in cui l’istituto di prima scelta non abbia disponibilità di posti e sia costretto a declinare parte delle richieste di iscrizione ricevute. L’accoglimento della domanda di iscrizione da parte di una delle istituzioni scolastiche indicate (nel rispetto dell’ordine di priorità) rende, ovviamente, inefficaci le altre opzioni.

 

I criteri di priorità nell’accoglimento delle domande di iscrizione son fissati dal collegio dei docenti e sono pubblici e accessibili ai genitori.

 

Una volta inoltrata on line la domanda di iscrizione, i genitori saranno informati a mezzo posta elettronica sia dell’avvenuta registrazione che di eventuali variazioni di stato della richiesta. Pertanto, ai fini della procedura di iscrizione alla scuola media 2019, utilizzate una casella di posta attiva e controllatela.

 

Il consiglio pratico è quello di contattare comunque la segreteria della scuola per conoscere i modi e i tempi per la consegna di eventuali documenti aggiuntivi, dalla foto-tessera del ragazzo alla autocertificazione relativa al percorso vaccinale.

 

La domanda di iscrizione alla scuola media 2019 – 2020 può essere presentata oltre il termine del 31 gennaio?

 

L’omesso rispetto della scadenza del termine finale del 31 gennaio 2019 può trovare deroga solo per eccezionali motivi debitamente documentati. In tali casi la domanda di iscrizione andrà consegnata  direttamente presso la segreteria della scuola prescelta previo contatto con la stessa.

 

Andrà altresì informato il competente Ufficio scolastico territoriale, che, in caso di motivato diniego da parte della scuola prescelta e sentiti i genitori, si farà garante del reindirizzo della richiesta verso un’altra scuola.

 

Iscrizioni scuola media 2019: requisiti di ammissione

 

Concluso il percorso della scuola primaria, ogni allievo ha diritto all’accesso all’istruzione secondaria e la platea scolastica non è più vincolante ai fini della possibilità di richiedere l’iscrizione in questa o quella scuola, tuttavia sussistono dei criteri di ammissione validi a indicare i requisiti di priorità con cui si ammette l’accesso degli studenti ai diversi istituti. Questi requisiti sono preventivamente e precisamente stabiliti dagli organi di governo della scuola e sono contenuti in documenti pubblici a cui i genitori hanno diritto di accedere.

 

In caso di eccedenza del numero di domande in base ai posti disponibili si ricorre ai suddetti requisiti di accesso per stabilire le domande da accogliere e quelle da ricusare. Non può essere data priorità alle domande di iscrizione in ragione della data di invio delle stesse, mentre può essere data priorità agli alunni provenienti dalle scuole primarie dello stesso istituto comprensivo o può essere riconosciuto un diritto di precedenza agli studenti che hanno già fratelli o sorelle iscritti nell’istituto prescelto.

 


Fonte immagini 123RF con licenza d’uso  – per immagine social diritto d’autore: kzenon / 123RF Archivio Fotografico

Leggi anche

Seguici