Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Belen pagò la chemioterapia per salvare sua nonna

Che si apprezzi o meno questo personaggio, questo fa di lei una donna profondamente legata alle origini: Belen pagò la chemioterapia per salvare la vita di sua nonna.

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

13 Gennaio 2019

Durante la ultima puntata di “C’è Posta per Te”, ovvero quella dello scoro sabato 13 gennaio, Belén Rodriguez ha fatto una rivelazione riguardo alla sua famiglia e alle motivazioni che molti anni fa la condussero in Italia: aveva 18 anni quando si trasferì nel nostro paese, sino a ieri tutti abbiamo creduto che il movente della sua scelta fosse stato il successo, non fu così! Belen pagò la chemioterapia per salvare sua nonna, per trovare il danaro necessario decise di volare verso l’Italia, il successo è stato un mezzo con cui ha tenuto la sua nonna in vita e se l’è goduta, come ha detto Lei stessa, per molti molti anni.

 

Belen pagò la chemioterapia della nonna

 

“Partii per l’Italia per pagare la chemioterapia a mia nonna che stava morendo di cancro”

 

Quando Belén lasciò il suo paese, alla nonna era stata appena diagnosticata un’aggressiva forma di cancro, la chemioterapia era la sola possibilità di salvezza, ciò che mancava era il danaro per sostenere le cure. La Rodriguez rivela che quei soldi furono ill frutto del suo sogno italiano.

 

Questa dichiarazione, estremamente personale, è stata resa da Belen per la prima volta in Tv, lo ha fatto parlando con Matteo, un giovane uomo che è riuscito a sconfiggere il linfoma di Hodgkin:

 

Matteo stimo la tua forza perché non tutti riesco a fare questo. Ti dico una cosa che non ho mai raccontato: Quando avevo 18 anni, mia nonna si ammalò di cancro e le diedero quattro mesi di vita. Mi è crollato il mondo addosso – ha detto Belen dinanzi alle telecamere – perché lei era tutto per me. Ho fatto un viaggio, sono andata in Italia e lavorando sono riuscita a pagare la chemioterapia. Mia nonna è andata avanti per tantissimi anni e me la sono goduta a lungo.

 

Belen pagò la chemioterapia per salvare sua nonna, le avevano dato 4 mesi di vita 

 

La showgirl è stata testimonial della storia di Matteo e Giulia, raccontando della malattia della nonna ha testimoniato ancora una volta il suo attaccamento alla famiglia

 

A invitare Belén a C’è Posta per Te è stata Giulia, la moglie di Matteo. Entrambi, in periodi diversi, si sono ammalati di cancro, non si sono mai arresi, non hanno smesso di amarsi e amare la vita e sono guariti.

 

Il messaggio, anche quello di Belen, sembra proprio questo: arrendersi mai, amare sempre!

Leggi anche

Seguici