Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Belen Rodriguez video hard: proseguono indagini e c’è un indagato

di Mamma Annamaria

27 Ottobre 2011

 Video Hard di Belen Rodriguez: proseguono indagini Video Hard di Belen Rodriguez: il caso e le indagini, ora c’è un indagato

Sono pochi ormai a non sapere  di ciò che sta succedendo a Belen Rodriguez, la giovane e bellissima della tv italiana entrata nell’occhio del ciclone a causa di un video hard che sta circolando in rete e che la vede ancor di più diventare oggetto del desiderio maschile.

Purtroppo un video  privato, una ripresa  casalinga  che doveva restare tale e non oltrepassare le mura domestiche è ormai di dominio pubblico.

Il “video hard” di Belen nuda che fa l’amore con un suo ex  è stato visto da mezza Italia.

E la bella, bellissima scuote le coscienze di chi non ammette tale diffusione da un ex e tra chi, moralisti, non ammettono un atto privato come quello di riprendersi mentre si fa l’amore con il proprio fidanzato.

L’innamorato di allora e quindi anche lui ripreso è  Tobias Blanco. E’ lui ad essere iscritto nel registro degli indagati?

A rendere ancora più complessa e  viscida la storia  è la probabilità che la Belen al momento del video hard era minorenne quindi le indagini giudiziarie vertono su reati di pedopornografia oltre che tentata estorsione.

Il video è stato così ritirato e finalmente uomini ossessionati  dalla mania di vedere dal proprio pc o dal proprio cellulare la giovane in atteggiamenti amorosi non potranno più trovare questo video sul web; anche se non mancano i tentativi di immetterlo ancora in rete, malgrado i rischi legali ed il discutibile valore morale di tale gesto.

L’indagine è ora nelle mani del Pm Luigi Luzi della Procura di Milano che sta indagando su chi ha voluto rovinare a tal punto la giovane showgirl nel pieno della sua bellezza e carriera.

Né la Rodriguez, né il suo fidanzato Corona hanno dignitosamente rilasciato dichiarazioni, ma l’unica belen video hard cosa che si sa è che Fabrizio Corona e Tobias Blasco  siano arrivati alle mani. La rissa avvenne in un noto ristorante milanese quando Corona, fingendosi interessato all’acquisto del video, incontrò Blanco e tentò in vano di convincerlo a non diffondere il filmato.

Il gossip era abituato a scrivere di Corona, dei suoi colpi di testa, ma poche cose negative erano state scritte sulla giovane ragazza che ha sempre tentato di calmare il suo sangue bollente. Evidentemente questa volta non ci è riuscita!

Leggi anche

Seguici