Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Meghan Markle fa preoccupare i medici: colpa dei tacchi

Meghan Markle fa preoccupare i medici del Regno Unito, malgrado la gravidanza sia sul finire, Lei non rinuncia ai suoi tacchi alti, ecco cosa può accadere.

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

05 Febbraio 2019

Meghan Markle fa preoccupare i medici del Regno Unito perché, sebbene sia molto molto incinta, indossa i tacchi alti.

 

I legamenti della Duchessa, il suo equilibrio, il baricentro del corpo di Meghan, sono questi  i “dettagli” – peraltro non irrilevanti – di cui una dottoressa ed un’ostetrica hanno discusso sul Sun manifestando preoccupazione e estendendo alcune considerazioni a tutte le future mamme.

 

Meghan Markle fa preoccupare i medici

 

Meghan Markle fa preoccupare i medici perché non rinuncia a sfoggiare tacchi altissimi malgrado il pancione sia veramente cresciuto e la fine della gestazione sia prossima.

 

La dottoressa Sarah Jarvis afferma che i tacchi molto lati (quelli di Meghan si aggirano intorno ai 5cm) insistono sui legamenti perché aumentano la tensione nelle caviglie e nelle gambe; considerato che i legamenti di una gestante nel 3° trimestre sono già sotto sforzo, secondo il medico, questa pressione andrebbe evitata.

 

Non raccomando alle donne di indossare i tacchi alti in gravidanza – ha spiegato la dottoressa – perché i legamenti del corpo sono già sottoposti ad una tensione sufficiente per prepararsi al parto. Inoltre la schiena è già sotto sforzo, perché il centro di gravità si sposta a causa dal peso del bambino.

 

Il modificato baricentro della donna la rende più vulnerabile sotto il profilo dell’equilibrio:

 

Meghan Markle fa preoccupare i medici perché con quei tacchi così alti, in linea quantomeno teorica, rischia di cadere ogni volta che indossa le sue scarpe alla moda.

 

La dottoressa Jarvis è categorica quando dice :

 

Quello che vorrei chiedere è: – Vale la pena mettere a rischio te e il tuo bambino per il gusto della moda?

 

Sulla stessa pagina web del Sun si legge il parere dell’ostetrica Katharine Graves seconda la quale le donne in gravidanza possono accusare crampi al basso ventre, cosa che di solito avviene nelle fasi tardive della gravidanza, ebbene i tacchi alti, complici i meccanismi di tensione che ingenerano, possono anticipare questo fenomeno.

Leggi anche

Seguici