Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

La Casta di Montecitorio: i soldi dello Stato per gli onorevoli

di Mamma Annamaria

08 Novembre 2011

http://www.youtube.com/watch?v=hQldpodQo50I Costi della Casta

Sull’argomento “stipendi onorevoli” se ne sono sentite di tutti i colori, ma il colore più bello è stato quello visto nell’ultima puntata delle Iene dall’ormai famigerato Brignano all’interno del suo monologo.

 

Diventato ormai un appuntamento fisso, attesissimo da tutti gli italiani, quello del monologo di Brignano, tocca vari argomenti, dal gossip alla politica facendo salire ancor di più gli indici di ascolto alla trasmissione, diventata una delle più seguite.

Il mattatore romano, sempre con il suo modo elegante, ma allo stesso tempo romanesco riesce a fare centro nei modi e nei temi che tratta, andando  a solleticare  proprio lì, quel tasto dolente per tanti cittadini indignati…… si si….  quell’argomento che fa tanta rabbia agli  italiani.

camera onorevoli giocano con pc“Mentre gli italiani tra un po’ finiranno di raccattare gli ultimi avanzi nel cassonetto dell’umido, i nostri onorevoli deputati, nei prossimi tre anni prenderanno lo stesso identico, scandaloso stipendio che hanno preso finora!”

 

….. la domanda quasi spontanea  del mattatore romano è stata:

Ma allora  i famosi tagli ai costi della politica? …… Avete fatto a gare a chi la sparava più grande ….  SIAMO PRONTI A TAGLIARE ANCHE I NOSTRI STIPENDI!…….

Ed ecco la frase che molti italiani hanno sentito e percepito come la più bella musica per le proprie orecchie, una domanda che avrà fatto saltare dalle poltrone un po’ tutti per  acclamare le condivise parole:

Signori onorevoli, ma non vi fate un po’ schifo da soli?”

Poi senza mezzi termini ha quantificato  e dato uno spessore al portafoglio dei nostri rappresentanti politici. 

“In media i nostri parlamentari ….. prendono tra i tredici e i sedicimila euro al mese….

E da solo si risponde travestendosi metaforicamente parlando da deputato:onorevoli e stipendi brignano monologo

“Ma signor Brignano….. di questi soldi ci sono  5 o 6 mila euro di rimborsi vari, indennità varie e  trasporti…. Noi veniamo da lontano!”

come per dire che dal loro stipendio, tolti 5 o 6 mila euro di diaria gli resta veramente poco per “tirare a campare”!!!

“Voi venite da lontano e noi cosa vi dobbiamo rimborsare?”

Ed allora ne approfitta per ricordare che i treni non li pagano, come neanche gli aerei,  non tralasciando neanche le auto blu!

“In Italia ci sono almeno 570.00 auto blu, negli Stati Uniti solo 73.000 ma… loro sono 5 volte noi… e chè v’è dobbiamo rimborsà le case?”

TACCC ecco Scajola e la casa regalata!

Perché chi non ha mai ricevuto una casa come regalo di Natale? Tutti, no!

E la dedica a Scajola non poteva mancare:

“ A BUCIARDOOOO!”

montecitorio menù costi castaMa il meglio del mattatore arriva quando tocca l’argomento “ristorazione parlamentari” e diaria.  Infatti negli ultimi giorni girava sul web uno scontrino della mensa del Senato, molto e molto discusso che non poteva certo non attirare l’attenzione di Brignano.

“Vediamo quanto costa mangiare in Parlamento!”

Ma dove si potrà mai mangiare un piatto di trofie con tanto di  SPEC ( senza la k per risparmiare!)  a 0,87 centesimi di EURI,  se non alla mensa del Senato! Ovvio, no? Pure questo ovvio!

“L’acqua calda bollita costa di più!”

E’ la risposta sotto forma di battuta, ma del tutto indignata di Brignano!

“Un ananas 0,43 , ma deve essere solo la coccia perché non può essere.. se c’è la polpa costerà di più.

…..Una torta della nonna 0,67…. ma com’è sta nonna per rimediare alla poca pensione se mette a fa le torte e tu una fetta la paghi solo 0,67 centesimi!

Un’insalata di spinaci  parmigiano ….tagliata con rucola e grana…. Chiaramente aceto balsamico per risparmiare 3,41….

1 bevanda 0, 37 centesimi! Ma sarà acqua di fogna.

…Totale 7,50 euro…..

Servizio 3,41.  ….Più della tagliata , delle bevande e della torta della nonna messi insieme.

In totale  11 euro e 41 centesimi!”

….Ora facendo due calcoli per consumare 4000 euro di diaria al mese  …. voi dovreste mangiare  circa 13 volte al giorno per 30 giorni … ma che avete Brunetta al posto del fegato?”

Dopo lo scontrino tira fuori dalle sue tasche un altro fogliettino, un’agenzia della Press che dice:

BRIGNANO LA CASTAPer i sempre presenti in commissione sarà anche prevista un incentivo: saranno queste le misure  in discussione dalla Camera.  significa che i parlamentari che lavorano e non fanno gli assenteisti riceveranno un premio.”

A questa letterina, come  la chiama lui, risponde:

“Ma in nome di DioSantissimo oltre ai 15 mila euro che io ti devo dare, anche l’incentivo  ti devo dà per farti lavorà?”

ONOREVOLI BELLI MA  SIETE DAVVERO SINGOLARIIIIII.

Continua a non smentirsi il presentatore delle Iene, conosciuto maggiormente per le sue apparizioni al teatro, ma che come stiamo vedendo gli riesce benissimo anche portare la sua arte sul piccolo schermo con denunce sociali non tanto leggere. Il suo modo di fare ironia resta uno dei migliori e lo ha saputo dimostrare in quest’occasione.

Il monologo  è stato chiuso nell’unica con la quale poteva essere cvhiuso con l’accenno a Mastella:

“…..Clemente Mastella  un giorno ha detto queste memorabili parole: … non so se guadagniamo troppo.. sicuramente guadagniamo meno di quello che meritiamo”

Ah ah ah AH BUCIARDOOO.. BUCIARDOOO

Io vorrei dirvi, onorevoli cari,  che noi italiani siamo diventati grandi già da un pezzo e noi a babbo natale non ci crediamo più. E abbiamo  smesso di divertirci al vostro carnevale, ci sentiamo in piena triste Quaresima e stiamo aspettando la nostra meritata Resurrezione e badate bene  che se non ce la farete voi prima o poi ce la prenderemo da soli e a voi vi manderemo tutti quanti a fare ….. e senza auto blu!”

Leggi anche

Seguici