Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Alluvione Elba ultime notizie: appello in diretta tv, mancano attrezzature per soccorsi

Federica Federico

di Federica Federico

08 Novembre 2011

elba alluvione danniAlluvione Elba: l’acqua ha inghiottito Marina di Campo, le case sono state inondate, i magazzini invasi dalla fanghiglia, negozi ed attività commerciali letteralmente distrutte.

Una donna di 81 anni con gravi problemi di deambulazione è stata trascinata dall’acqua e sopraffatta, è così deceduta.

Alle 2:00 di questa notte Marina di Campo era completamente travolta dall’acqua. Una voragine ha trangugiato parte della strada a ridosso della spiaggia e l’arenile è parzialmente sparito tra l’acqua del mare: di fatto una porzione di spiaggia non esiste più.

Su Rai uno alla Vita in Diretta è appena andato in onda l’appello di un giovane cittadino dell’isola:

l’Elba è in ginocchio, i danni sono inestimabili. La cittadinanza si è stretta in un abbraccio solidale, tutti aiutano tutti e chi è stato più fortunato apre le porte delle proprie case … quelle risparmiate dalla furia dell’acqua si trasformano in punti d’approdo e soccorso.

Sono stati riaperti anche gli alberghi, normalmente chiusi in questo periodo, ed anch’essi si sono trasformati in centri di ricezione ed assistenza per gli sventurati concittadini rimasti senza casa.

La protezione civile sta lavorando ma – ed è questo il cuore dell’appello lanciato attraverso La Vita in Diretta – i volontari sono limitati da una seria carenza di mezzi che ostacola e spesso impedisce le operazioni di soccorso.

Servono Alluvione Elba: l’acqua ha inghiottito Marina di Campopompe per tirare via l’acqua stagnante e manichette.

Servono mezzi ed aiuti umani per sgomberare i magazzini e trarre in salvo il possibile dalle case e dai locali commerciali.

Sempre la Rai attraverso la Vita in diretta mostra una giovane donna in procinto di partorire lì all’Elba:

una giovane mamma accorsa in ospedale e pronta a dare alla luce la sua bambina Ginevra …

…il passeggino è la sola cosa che si è salvata dall’impeto dell’acqua ed è tutto ciò che alla coppia resta  dopo l’alluvione, ma Ginevra per l’Elba e per l’Italia tutta deve rappresentare il futuro che non si arresta …

… la vita che vince!

 

Leggi anche

Seguici