Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Pippa Middleton lasciata da Alex Loudon: tutta la verità

Federica Federico

di Federica Federico

13 Novembre 2011

Pippa Middleton lasciata da Alex Loudon: tutta la verità Pippa Middleton è stata lasciata da Alex Loudon, l’ex giocatore di cricket inglese. Lui avrebbe dichiarato: <<Pippa è una ragazza dolcissima, ma non riesco a vederla come una vera moglie>>. E la vera “colpa” della bella piccola Middleton sarebbe essere divenuta un mito sexy, una icona di seduzione e sensualità, quindi tutto sarebbe imputabile e riconducibile al suo lato B.

Pippa è una delle molte donne che non fa e non ha fatto nulla ma ha “una bellezza”; un bel fondo schiena, un bel seno, un bel viso, belle gambe o più di queste cose insieme sono caratteristiche che molte donne possono vantare, molte donne sono belle ed hanno belle parti del corpo avendole avute naturalmente in dono o avendole “conquistate” nella vita.

Tuttavia solo poche donne hanno la “fortuna” di rendere cose poco straordinarie – come il lato B di Peppa – celebri. Ma tale fortuna a cosa è attribuibile?

Va detto che non dipende né dalla donna famosa, né dalla particolare espressione dell’oggetto della sua fama … di fondoschiena belli è pieno il mondo e la “B” di Peppa non è poi tanto “caratterizzante”.

Quando una donna conquista la fama senza “essere”, senza “fare” e senza “esprimere un percorso” ma solo per una particolare apparenza, allora la sua celebrità altro non è che espressione di una ricerca della bellezza condotta dal maschio per soddisfare il suo innato desiderio di “guardare immaginando”, un desiderio sessuato ma ancestrale e istintuale, animale più che intellettivo e sicuramente non intelligente! Tuttavia tale desiderio fa si che in tv ci siano le letterine, le schedine e le subrettine, che si vendano calendari di dubbio gusto e che si clicchi in rete cercando Belen nuda!

E ciò è chiaro alle molte donne belle ed intelligenti che biasimano gli uomini attenti alla lettera B piuttosto che al resto dell’alfabeto d’una donna.

Alex Loudon ha lasciato Pippa … a chi importa?

pippa middleton in abito bianco

 

La vera fortuna di Pippa è stata, probabilmente, essere apparsa al matrimonio della sorella Kate più bella e raggiante della sposa, più sexy, più fresca e più provocante … questo “confronto” ha portato alla ribalta la piccola Middleton, lei era bellissima, la più bella, esaltata da un abito bianco che le fasciava il corpo e sottolineava le sue forme. Il confronto tra le due sorelle è venuto naturale a tutti anche perché Pippa vestiva un color sposa, indossava un abito che sembrava veramente da altare più che da accompagnamento all’altare!

 

pippa middleton in abito biancoEcco la fortuna di Pippa: il suo lato B era nel momento giusto, nel posto giusto, nel vestito “sbagliato” (inadatto per l’occasione;  il galateo riserva il bianco alla sposa) e nella inquadratura perfetta.

La fortuna di Pippa è dipesa, dunque, dalla diffusione mediatica della sua immagine e dalla ancestrale ricerca dei maschietti di qualche cosa da immaginare sessualmente ovvera da rendere oggetto del proprio desiderio sessuale.

I maschi, care donne, hanno bisogno di guardare all’altra metà della mela anche attraverso la lente del sesso; loro prima dell’empatia, del piacere di una mano che si sfiora, del conforto di uno sguardo, prima di tutto mettono l’attrazione fisica.

Henry Miller in Sexus, libro edito da Mondadori, scrisse del lato B delle donne: “Ti dice tutto di una donna, il carattere, il temperamento, se è sensibile o insensibile, se è materna o amante del piacere, se è sincera o bugiarda per natura”.

Una donna direbbe che gli uomini sono materialisti … la verità è che anche a noi donne piace guardare alle “questioni di fondo” dinnanzi ad un bell’uomo, ma siamo semplicemente gentili e discrete ed abbiamo il buon gusto di non esaltarci solo per un lato B.  

Leggi anche

Seguici