Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

C’è Posta per Te: ultima puntata

Paola

di Paola Pozzato

14 Novembre 2011

c'è posta per te maria de filippi ultima puntataC’è Posta per Te: ospiti  penultima puntata Alessandra Amoroso e Francesco Totti

La penultima puntata di C’è Posta per te, è stata come sempre ricca di storie di persone che affidano ai postini della trasmissione, il delicato compito di recapitare una busta, che non contiene un semplice invito ma un tentativo di ricucire un rapporto, delle scuse a una figlia, ritrovare il primo amore dopo 40 anni, dire un grazie a una persona speciale.

Il primo ospite vip di questa puntata è Alessandra Amoroso, stimata cantante e vincitrice di Amici 8.  Alessandra è stata chiamata per fare una sorpresa alla giovanissima Michela, alla quale da poco è mancato il papà che tanto amava. La mamma Giovanna ha voluto dire grazie alla figlia, perché deve a lei la sua ritrovata voglia di andare avanti. Il papà era una persona coinvolgente, era il centro della loro famiglia, come un satellite, dove la moglie e i figli erano i pianeti che gli giravano intorno. Quando è venuto a mancare lui, la mamma si è trovata sola e piena di paure e insicurezze. Michela con il papà ascoltavano e ballavano spesso le canzoni di Alessandra Amoroso e in particolar modo “Immobile”, dove alla frase “quante cose ho da fare”, tutta la famiglia si stringeva le mani. Maria legge come di consueto per queste storie una lettera che riassume tutte le cose che la mamma vorrebbe dire alla figlia, ma non ne trova il modo. Poi dopo Alessandra scende le scale e abbraccia forte forte Michela. Immediatamente si nota tutta la semplicità, solarità e umanità di questa ragazza che nonostante la notorietà è rimasta con i piedi per terra e sa apprezzare le piccole cose. Come regalo a Michela, per alleviare un po’ questa sofferenza dona  un viaggio con lei a Roma, per la presentazione ufficiale del suo nuovo disco “5 passi in più” a Dicembre. Poi dedica loro il suo nuovo singolo “E’ vero che vuoi restare”.

In tarda serata arriva il momento di Francesco Totti, capitano della Roma, chiamato per fare una sorpresa a mamma Renata. Famiglia di romanisti doc, Monia e Emiliano, vogliono dire alla loro mamma di ritornare a vivere. Due anni fa purtroppo è mancato il marito, compagno di vita da 34 anni. La donna dopo la sua scomparsa si è spenta piano piano e spesso dice :”non servo più a niente, vorrei raggiungere papà”, frase che ai figli spezza il cuore. Facendo conoscere Francesco, vogliono provare a dire alla loro mamma di ritrovare il sorriso che si è spento nei suoi occhi, per i figli e per i nipoti. Francesco, dopo la lettura della lettera che racconta la loro storia, si siede vicino a Renata  e le dice solamente che è fiducioso che ritornerà a essere la mamma di prima. Le regala un abbonamento per recarsi allo Stadio a vedere la Roma, passione che gli accomuna come dice lui.

Insomma, due ospiti completamente diversi nel modo di esprimere sensazioni ed emozioni , ma comunque in grado di strappare un sorriso che le persone che hanno fatto la sorpresa aspettano tanto.

Leggi anche

Seguici