Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Grande Fratello anticipazioni: c’è chi vuole lasciare la casa del GF 12

Paola

di Paola Pozzato

17 Novembre 2011

Grande Fratello :  Luca è disperatoGrande Fratello :  Luca è disperato, vuole lasciare la casa e continuano le liti per il cibo

Nella tarda serata di mercoledì, Luca di Tolla, soprannominato lo squalo, ha confessato al gruppo di amici di volere abbandonare la casa del Grande Fratello.

Ieri infatti, Luca si era abbandonato a un pianto disperato, ricordando alcuni episodi del suo passato.

Filippo, Enrica e Floriana stanno cercando di fare cambiare idea a quello che sembrava il leader della casa e di capire cosa lo spinge a prendere questa decisione ma lui per ora si dimostra fermo nella volontà di voler lasciare la casa, perché è stanco della situazione che si è venuta a creare e dice ai suoi amici: “Basta io qui non ci voglio più stare” .

Chissà se è solo un momento di nervosismo e magari nella diretta di lunedì, Alessia con le sue parole sagge riuscirà a far capire a Luca che questa occasione capita una sola volta nella vita…

Intanto nonostante le ripetute ammonizioni del Grande Fratello per il linguaggio e per i comportamenti dei ragazzi, continuano le liti fra i due gruppi, sempre nel momento della spesa.

Filippo, diventato ora il capogruppo, a causa del malumore di Luca, fa notare a Giorgia che si dovrebbe fare una spesa tenendo conto delle esigenze di ogni persona. Alla discussione si aggiunge Gaia che non si trova d’accordo con l’affermazione di Filippo, perché all’interno della casa ci sono persone che abusano di alimenti in modo irrazionale, come per esempio il caffè e lo zucchero.

A questo punto Luca si sente offeso dalle dichiarazioni di Gaia e afferma che ha bevuto molti caffè perché sente la mancanza del latte. Poi va dall’amata Enrica e si fa consolare, tentando di convincere il gruppetto a fare la spesa in maniera autonoma. Enrica lo rassicura e gli dice che secondo lei non ci sarebbero problemi se volessero fare la spesa in maniera separata dal resto del gruppo.

Insomma regna ancora una confusione incredibile all’interno della casa e ancora una volta è il cibo a far discutere in quello che dovrebbe essere un gruppo omogeneo, entrati in una casa per confrontarsi e conoscersi. Invece si fa sempre più netta la spaccatura fra le due coalizioni.

Vedremo cosa ci riserveranno i giorni futuri…

Leggi anche

Seguici