Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Angelina Jolie: ha sfidato la morte, racconti e confessioni

di Mamma Giò

25 Novembre 2011

Angelina Jolie: ha sfidato la morte, racconti e confessioniLa star Angelina Jolie, moglie di Brad Pitt racconta di sé in un’ intervista alla trasmissione “60 Minutes”e dichiara che ha sfidato più volte la morte, nel suo passato.
Oggi ringrazia il destino ed è felice di poterlo raccontare e si sente per questo una persona fortunata.
Ho attraversato momenti pesantissimi e oscuri e sono sopravvissuta, non sono morta giovane e per questo sono molto fortunata“: ha dichiarato la star. “Ci sono stati altri artisti e altre persone che hanno pagato con la vita certe esperienze. Ho fatto le cose più pericolose e le peggiori… per molte ragioni non dovrei essere qui…“: prosegue. “Semplicemente… troppe volte sono stata vicinissima al pericolo, troppe volte l’ho sfidato, mi sono spinta oltre”.
Ma a quali cose “oscure” e “pericolose” si riferisce?
Dall’intervista non è dato saperlo, visto che quando il giornalista Bob Simon ha avanzato domande più incalzanti, Angelina risponde in maniera evasiva.
Ma ci pensa il settimanale Vanity Fair a far ritornare alla luce il passato dell’attrice: autolesionista, adolescente dark e mangiauomini. La rivista la ricorda quando se ne andava in giro per la città indossando un ciondolo a forma di fialetta, contenente  il sangue dell’ex marito Billy Bob Thomton, oppure, quando alla cerimonia degli Oscar, baciò suo fratello sulla bocca.
Insomma, un passato da “bad girl”!
Angelina Jolie, prima di intraprendere la sua battaglia sui diritti umani, avrebbe sperimentato ogni genere di trasgressione, tra cui la droga.
Ormai però, è tutta acqua passata!
Oggi è madre di sei figli che le hanno cambiato la vita.
Ha degli impegni importanti, come quello di Ambasciatrice delle Nazioni Unite, ma soprattutto, “l’impegno” di essere madre e moglie, il più bello e importante che una donna possa avere.

Leggi anche

Seguici