Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Scioperi: scioperi di aerei, treni e sanitari dicembre 2011

di Mamma Annamaria

01 Dicembre 2011

scioperi: scioperi di aerei, treni e sanitari dicembre 2011– Giovedì 1 dicembre e venerdì 2 sciopereranno per 24 ore il personale addetto alle pulizie ferroviarie, alla manutenzione e alla ristorazione bordo treno con l’obiettivo di “rivendicare una prospettiva di mantenimento e consolidamento del settore degli appalti e di tutte le attività connesse al trasporto ferroviario” queste le parole dei sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugltrasporti, Salpas Orsa e Fast Ferrovie.

“Va garantita – chiedono gli stessi sindacati, portavoce dei lavoratori – l’occupazione a tutti gli addetti che, a seguito dell’attivazione delle procedure di mobilità, hanno ricevuto o stanno per ricevere la lettera di licenziamento, in totale oltre 800 con decorrenza 11 dicembre, e a quei lavoratori che per riduzioni, cessioni o riorganizzazioni delle attività non hanno più la sicurezza del proprio posto di lavoro. Scioperiamo inoltre – proseguono Filt, Fit, Uilt, Uglt, Salpas e Fast – per il diritto alla retribuzione per tutti i lavoratori che non ricevono da mesi il loro salario o che, a causa dei reiterati ritardi, hanno difficoltà a far fronte ai propri impegni”.

– Il 2 dicembre 2011 dalle 10 alle 14 scioperano gli assistenti di volo di Alitalia – Cai vedrà fermi gli assistenti di volo e i dipendenti di Enav dell’ Acc Padova, mentre resteranno fermi per 24 ore i lavoratori della società Sea e Sea Handling che operano all’interno degli aeroporto di Milano Linate e Milano Malpensa.

– Ed ancora il 2 dicembre sciopero personale sanitario

I sindacati USI, USB, SLAI COBAS, CIB UNICOBAS e SNATER hanno proclamato uno sciopero generale nazionale di tutto il personale operante nella Pubblica Amministrazione per  l’intera giornata del 2 dicembre 2011 o di un intero turno di lavoro.

Sono però garantite le normali attività dei reparti di emergenza, Dialisi e Pronto Soccorso.

Leggi anche

Seguici