Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

John Lennon biografia di un papà

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

07 Dicembre 2011

Dei veri miti non si finisce mai di parlare, sia nel bene che nel male!

Julian Lennon, primogenito di uno dei celebri Fab Four, John Lennon, nato dal primo matrimonio del musicista con Cynthia Powell, non ha risparmiato il padre, scomparso nel 1980, in una recente intervista rilasciata al quotidiano Telegraph.

Julian, reo di non aver mai perdonato il padre per aver abbandonato sia lui, quando aveva appena 5 anni, sia la madre per risposarsi con la cantante Yoko Ono, ha dichiarato:

“Babbo era giovane e non sapeva che diavolo stesse facendo. Questo è il motivo per cui, a 48 anni, ancora non ho figli. Non voglio fare la stessa cosa. No, non sono pronto. Voglio sapere prima chi sono io. La parte più oscura del mio carattere mi viene decisamente da papà. Quando divento troppo aggressivo, so che è la sua eredità”.

Una dichiarazione molto forte che ci porta a pensare……….

Realmente seguiamo le orme comportamentali dei nostri genitori?

Sapendo che il loro è stato un cattivo esempio, perché non riusciamo a distaccarcene?

Qualunque sia la risposta, scientifica o, semplicemente, emotiva, siamo di fronte ad un figlio tradito negli affetti, vissuto nell’ invidia verso il fratellastro, Sean, secondogenito di John avuto dal matrimonio con la Ono, che è riuscito a godere appieno dell’ affetto paterno nei soli 5 anni vissuti insieme, affetto a lui negato.

“Mio padre cantava d’amore, parlava d’amore, ma non ne ha mai dato, almeno a me che ero suo figlio”.

Scelte di vita forse, scelte di un padre che condizionano la vita adulta del figlio.

Articolo scritto in collaborazione con:

Leggi anche

Seguici