Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Stelle dell’Ail: natale e solidarietà

Licia

di Mamma Licia

07 Dicembre 2011

Le stelle dell’AilLe stelle dell’Ail

 

Dietro ogni stella di Natale si cela quel rosso che sa di momenti di festa.
Che sa del freddo invernale e insieme di calore umano.
In ogni stella di Natale c’è la gioia e la speranza e l’allegria.
Dietro quelle stelle di Natale ci sono nascoste delle storie di vita; storie uguali e diverse.
Sono stelle di Natale speciali, quelle, che raccontano di storie speciali…
Dietro queste stelle si nasconde la leucemia e la nostra voglia di combatterla e sconfiggerla.

 

L’8, il 9, il 10 e l’11 dicembre torna l’ormai tradizionale Stella di Natale dell’Ail, l’Associazione Italiana contro le Leucemie, linfomi e mieloma.

Impegnata da 40 anni nel sensibilizzare l’opinione pubblica alla lotta contro le malattie ematologiche, nel migliorare la qualità della vita dei malati e dei loro familiari e aiutarli nella lotta che conducono in prima persona per sconfiggere la malattia, nel promuovere e sostenere la ricerca, l’Ail intende, con la manifestazione “Stella di Natale AIL” – giunta quest’anno alla XXIII edizione –  raccogliere fondi destinati al finanziamento di progetti di ricerca e di assistenza di alto valore scientifico. In particolare, i fondi raccolti sono impiegati per:

–          sostenere la Ricerca scientifica;

–          finanziare il GRUPPO GIMEMA (Gruppo Italiano Malattie EMatologiche dell’Adulto) a cui fanno capo 150 Centri di Ematologia. Il Gruppo di Ricerca Clinica lavora con lo scopo di identificare e diffondere i migliori standard diagnostici e terapeutici per le malattie ematologiche al fine di garantire lo stesso tipo di trattamento per i pazienti in tutta Italia;

–          supportare i Reparti di Ematologia con medici, infermieri, biologi e con l’acquisto di attrezzature sanitarie;

–          collaborare al servizio di Assistenza Domiciliare destinata ai pazienti di tutte le età per garantire le terapie nel loro ambiente familiare (l’Ail finanzia oggi 40 servizi di

–          assistenza domiciliare);

–          continuare a realizzare Case Alloggio – “Case Ail” nei pressi dei Centri di Terapia per permettere ai pazienti che risiedono lontano di affrontare i lunghi periodi di cura assistiti dai familiari (attualmente, grazie all’impegno dell’AIL, sono 32 le città italiane che ospitano questo servizio, con 512 posti letto e 3211 pazienti seguiti ogni anno).

SOLIDARIETà con stelle di natale

La manifestazione, posta sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, si realizzerà grazie all’impegno di migliaia di volontari che, distribuiti in 4000 piazze italiane, offriranno più di 800.000 piccole Stelle di Natale, dietro un contributo minimo associativo di € 12.

 

Quest’anno, inoltre, in occasione di questa manifestazione, la Lega Pallavolo Serie A scenderà in campo nei giorni 8 e 11 dicembre per sostenere l’Ail.

 

Per conoscere le piazze con le Stelle di Natale dell’Ail si può chiamare il numero 06 70386013 oppure consultare il sito Ali

Se volete consigli sulla cura e manutenzione della Stella di Natale leggete i nostri articoli:

Stella di natale come farla fiorire

Stella di Natale: come si cura? Tutto sul mantenimento della pianta

Leggi anche

Seguici