Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Auguri di natale: come inviare un biglietto di auguri nello spazio

di Mamma Giò

23 Dicembre 2011

auguri natale nello spazioAnche quest’anno come da consuetudine, gli auguri di Natale, giungeranno anche agli astonauti che trascorreranno le feste sulla Stazione Spaziale (Iss).
Come è possibile questo? Grazie ad un servizio della Nasa, sarà possibile spedire biglietti augurali all’equipaggio oppure inviare gli auguri, mediante un tweet.
Basta collegarsi al sito :http://www.nasa.gov/externalflash/postcard/e scegliere tra quattro diverse cartoline augurali, che hanno come soggetto satelliti e panorami spaziali.
I biglietti d’auguri virtuali somigliano in tutto a quelli veri, dopo aver scelto quello preferito, si clicca sul biglietto, comparirà il retro e lì sarà possibile scrivere il messaggio di auguri.
Il servizio consente di scegliere anche tra una vasta gamma di francobolli, tutti rigorosamente a tema, dalle galassie agli astronauti stessi. Optando invece per l’invio del messaggio via Twitter, è possibile farlo grazie al progetto Season’s Tweetings, mediante l’indirizzo http://twitter. com/NASA_Astronauts.
Così facendo, sottolinea la Nasa, “si manda un pezzetto di Terra agli astronauti che vivono nell’avamposto nello spazio”.
Simpatica iniziativa della Nasa, che mette a disposizione di chiunque ne abbia voglia, un servizio molto singolare, per poter inviare direttamente nello spazio, i più sentiti auguri agli astronauti, che trascorreranno lontano dai loro cari le festività natalizie.
auguri natale nasaUn’iniziativa simpatica a costo zero che ci farà sentire un po’ più vicini. Siamo certi che riceveranno tantissimi auguri ed ovviamnete non possono mancare quelli di Vitadamamma. Tanti Auguri dal pianeta Terra.
Lanciate anche voi il vostro augurio verso le stelle affinchè raggiunga gli astronauti,  e sia per loro come testimonianza di un natale caldo e riconoscente … caldo tanto quanto il nostro, illuminato dagli affetti e riconoscente perchè loro, lontani e soli nello spazio, anche durante quaste feste contribuiscono al progresso dell’umanità.

Leggi anche

Seguici