Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

San Valentino festa degli innamorati: un giorno solo per l’amore

di Mamma Nadia

16 Gennaio 2012

Una giornata di festa nazionale Una giornata di festa nazionale interamente dedicata all’amore. Non è uno scherzo, esiste davvero!

In Perù, il Governo ha preso una decisione alquanto particolare per il 2012: il 14 febbraio, giorno di San Valentino, diventa a tutti gli effetti un giorno festivo.

Gli innamorati, in quel giorno, potranno dedicarsi completamente uno all’altra, senza dover pensare ai problemi in ufficio!

Lo scorso mese di dicembre, il Presidente del Perù, Ollanta Humala, ha firmato un decreto, che per la prima volta trasforma il giorno degli innamorati in giorno di ferie, includendolo nella lista degli 8 giorni festivi previsti per il 2012.

Ma qual è l’obiettivo di questa iniziativa?

Secondo quanto disposto con il decreto, che è stato pubblicato giovedì 29 dicembre del 2011, il progetto è “una prospettiva di crescita strategica nel settore del turismo e dell’industria alberghiera”.

Con questa iniziativa, il Governo spera di incentivare le coppie a festeggiare viaggiando, approfittando del “lungo weekend” (visto che il 14 febbraio sarà un martedì), facendo shopping e rafforzando, così, l’economia.

Mentre alcuni peruviani hanno subito accolto positivamente la novità, altri hanno espresso, soprattutto sui social network – e spesso anche volgarmente – le proprie perplessità.

Cupido riuscirà a far risollevare l’economia del turismo in Perù? Lo scopriremo solo dopo il 14 febbraio!

Quello che è certo, è che il Governo, in caso di successo, è pronto a ripetere l’iniziativa anche il prossimo anno.

Leggi anche

Seguici