Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Terremoto nord Italia

Licia

di Mamma Licia

25 Gennaio 2012

Paura nella notte nel veronese. Una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 ha svegliato la popolazione. Un’altra forte scossa è stata avvertita stamane alle 9.06 in provincia di Reggio Emilia

Una scossa di magnitudo 4.2 è stata registrata stanotte alle 00:54 in provincia di Verona, ed una ancora più forte, di magnitudo 4.9, è arrivato stamattina alle 9.06 con epicentro nella Pianura padana emiliana, in provincia di Reggio Emilia, e con ipocentro a 33,2 km di profondità.
I comuni più vicini all’epicentro sono Poviglio, Brescello e Castel di Sotto.

Le due forti scosse sono state avvertite in quasi tutto il Nord Italia, dalla Lombardia al Veneto.
A Milano una scossa di terremoto è stata nitidamente avvertita intorno alle 9.10 dagli abitanti.
Lo sciame sismico in corso al Nord Italia è iniziato la notte scorsa. L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) ne sta seguendo l’evoluzione.
Paura tra la gente, che si è riversata in strada, ma per il momento non si registrano danni e feriti, ed i vigili del fuoco e il 118 non segnalano situazioni di emergenza.

Leggi anche

Seguici