Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Belen Rodriguez video hard: in arrivo il memoriale difensivo di Belen contro Tobias Blanco

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

03 Febbraio 2012

belenBelen Rodriguez sta preparando, insieme al suo avvocato, il memoriale difensivo contro Tobias Blanco

Di Belen Rodriguez non si finisce mai di parlare.

Nel bene o nel male, poco importa quale sia la “notizia” ciò che conta è che si tratti di lei: della Diva … tutto va bene, tutto purchè se ne parli.

La bella argentina ha iniziato la sua “carriera televisiva” con la partecipazione, nel 2008, all’ isola dei famosi. Entrata nel cast dei naufraghi, conosciuta come la fidanzata del calciatore Marco Borriello, l’allora 24enne modella sudamericana si mise subito in risalto grazie alla presunta simpatia instaurata con Rossano Rubicondi, ex marito di Ivana Trump; fu molto bersagliata da Vladimir Luxuria, vincitrice, poi, di quella edizione.

Da quel momento, finita la relazione col calciatore, Belen diventa la prezzemolina della TV, passando incondizionatamente tra la RAI e Mediaset dilettandosi a fare un po’ di tutto: valletta, co-conduttrice, cantante, ballerina.

Ma non solo!

Grazie alla sua nuova love story con il re dei paparazzi, Fabrizio Corona, diventa, suo malgrado, la regina del gossip, attirando su di se buona parte dell’attenzione dell’opinione pubblica.

belenMa essere VIP non è tutto rosa e fiori e spesso i fantasmi del passato ritornano a tormentare le “povere” malcapitate stars, con la speranza di ottenere anche loro una fetta di quella preziosa torta. Nel caso di Belen, l’ectoplasma è il suo ex ragazzo Tobias Blanco che ha deciso di divulgare un video hard girato da entrambi in un loro momento di intimità, quando erano ancora fidanzati.

Errori di gioventù? Puro esibizionismo?

I pareri della gente sono contrastanti, alimentando notevolmente la morbosa attenzione rivolta alla showgirl e incrementando la divulgazione del suddetto video, cliccatissimo in rete.

Dopo il silenzio, le lacrime, il tentativo di eliminare le prove dal web, Belen Rodriguez ha detto basta. Basta a chi vuol diffamare la sua immagine, basta a chi ha usato la sua intimità per ingordigia e ricatto, basta all’invadenza nella sua vita privata.

E così, secondo quanto riportato dal settimana Chi, diretto da Alfonso Signorini, “Belen Rodriguez sta preparando, insieme al suo avvocato, il memoriale difensivo contro Tobias Blanco”, ovvero l’unico imputato reo di aver divulgato il video hard e contro il quale Belen si mostra alquanto agguerrita.

Leggi anche

Seguici