Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Madonna al SuperBowl al Lucas Oil Stadium di Indianapolis

Paola

di Paola Pozzato

07 Febbraio 2012

madonna cantanteMadonna incanta tutti al SuperBowl

Domenica sera al Lucas Oil Stadium di Indianapolis si è svolta l’attesissima finale di Football Americano che vedeva la sfida tra Patriots di Boston e Giants di New York, per aggiudicarsi il National Football League.

La vittoria è andata ai Giants per 21 punti contro 17 dei Patriots.

Durante l’intervallo della sfida, davanti a un pubblico di 111 milioni di telespettatori,  la cantante internazionale Madonna ha letteralmente incantato tutti con il suo show.

La star per l’occasione indossava un mini abito nero, mantello e cappello dorato, chiffon leopardato, cintura nera di Pitone, tutti firmati Givenchy Haute Couture, il tutto accompagnato da stivali neri al ginocchio con vorticosi tacchi a spillo.

madonna cantanteMadonna, circondata da gladiatori romani, danzatori acrobati del Cirque du Soleil, una banda militare e un coro gospel, si è esibita in cinque conosciutissimi suoi successi, Vogue, Music, Open your heart, Express yourself, Like a prayer, mandando in completo visibilio tutto il pubblico presente  e anche i 200 milioni di telespettatori che seguivano l’evento da casa. Inoltre la cantante è riuscita a promuovere il suo nuovo disco M D N A,  che uscirà il 26 Marzo 2012, cantando il singolo “Give me all your luvin”.

Peccato per il gesto volgare di M.i.a. (Mathangi Mayà Arulpragasam), rapper anglopachistana, che ha mostrato alla telecamera il dito medio mentre volgarizzava la canzone di Madonna, che comparirà proprio nel nuovo disco in uscita, che ha oscurato la serata  e creato numerose  polemiche.

Il gesto è stato per un attimo ripreso dall’emittente televisiva NBC, che, accortasi della volgarità, ha subito chiesto scusa ai telespettatori.

Sicuramente è stato “Il più grande spettacolo della terra, all’interno del più grande spettacolo del mondo”, come Madonna aveva annunciato.

Leggi anche

Seguici