Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Previsioni meteo Roma neve

Federica Federico

di Federica Federico

10 Febbraio 2012

Roma avvolta da un opalino manto di neveRoma resta avvolta da un opalino manto di neve.

Le precipitazioni nevose, stando alle previsione meteorologiche più aggiornate, dovrebbero persistere sulla Capitale sino a domani.

Roma bianca, baciata da un freddo che con la neve incornicia il “Cupolone”Roma avvolta da un opalino manto di neve, accarezza ponte MilvioRoma avvolta da un opalino manto di neve, traveste i volti rigidi eretti sui busti del giardino del PincioRoma avvolta da un opalino manto di neve, imbonisce Palazzo Chigi e esalta il ColosseoRoma avvolta da un opalino manto di neve, ingentilisce le solenni statue degli imperatori ai Fori e stende candidi tappeti per le più belle vieRoma avvolta da un opalino manto di neve. Ma è, tuttavia, un gelo che non perdona e non da tregua. Se da un lato la Roma che stiamo osservando in questi giorni ed in queste ore è una meravigliosa immagine da cartolina, da un diverso punto di vista, più pratico e concreto, questo gelido Febbraio sta mettendo in ginocchio la Capitale.MALTEMPO; ROMA, PRIMI FIOCCHI DI NEVE SULLA CAPITALE

La neve romana è stata “accolta” inizialmente come un’emergenza, un evento meteorologico straordinario a cui la Capitale non era preparata, col passare dei giorni ed il persistere delle avverse condizioni meteo i disagi non smettono di avvilire i romani e la stessa amministrazione, chiamata a fronteggiare il lungo imprevisto neve, è messa a dura prova.

Per preservare l’incolumità dei cittadini l’amministrazione oggi, con un’ordinanza firmata dal sindaco Alemanno, ha scelto di chiudere le scuole, le Università e numerosi uffici pubblici, statuendo, altresì, l’obbligo di catene a bordo o gomme termiche già montate sull’autovettura – tale obbligo permarrà fino alla mezzanotte di domani.

Dopo la mezzanotte di sabato 11 febbraio, ovvero domani, è attesa una nuova ordinanza. Sindaco e Protezione Civile decideranno come continuare a gestire l’emergenza tenendo conto delle nuove esigenze climatiche.

Roma avvolta da un opalino manto di neveAttenzione: La situazione meteorologica è ancora critica per Roma, potrrebbero fioccare sino a circa 30 cm di neve.

Neve e ghiaccio rendono la circolazione proibitiva, freddo e pioggia aggravano anche le uscite a piedi, perciò ai cittadini viene consigliato di limitare gli spostamenti e soprattutto di evitare l’uso di ciclomotori.

Che Roma non potesse essere pronta ad una simile ondata di neve è chiaro a tutti, al momento ha di fatto bisogno di aiuto, uomini preparati e mezzi idonei: a quanto pare saranno indispensabili aiuti proveniente dal Nord Italia – Nord avvezzo alla neve ed al gelo e capace di gestire tali critiche situazioni.

Leggi anche

Seguici