Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Doodle di Google per ricordare Gioacchino Rossini e l’anno bisestile

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

29 Febbraio 2012

doodle di googleGoogle, oggi, dedica il suo doodle a Gioacchino Rossini e all’anno bisestile

Doppia dedica oggi per Google: 220° anniversario della nascita di Giovacchino Antonio Rossini (conosciuto come Gioacchino Rossini) e Anno Bisestile, che decorre ogni 4 anni con l’aggiunta di un giorno in più al mese di febbraio, il giorno 29.

Il disegno riportato in grafica, per quest’occasione, è stato realizzato dagli alunni del Liceo Artistico Mengaroni di Pesaro, città natale del compositore.

Ma proviamo ad analizzarne il significato.

Si è ipotizzato che, le due rane, posizionate alla destra di chi osserva lo schermo, rappresentino la celebre opera “Barbiere di Siviglia”, mentre quelle a sinistra siano un chiaro richiamo alle origini familiari di Rossini; infatti i genitori del compositore pesarese erano rispettivamente un suonatore d’orchestra (il padre) e cantante lirica (la madre).

Ma perché rappresentare il tutto utilizzando le rane?

gioacchino rossiniPerché grazie ad esse si ha un chiaro richiamo per celebrare anche l’anno bisestile, quest’ultimo chiamato dagli inglesi leap years, dove leap si traduce con il verbo saltare, peculiarità propria di questo particolare animale.

Ma non è tutto!

La rappresentazione delle rane può inoltre ricondurre ad un vecchio cartone animato, realizzato nel 1955 da Michael Maltese (scrittore) e da Chuck Jones (direttore), intitolato One Froggy Evening, il quale includeva una delle arie più famose del Barbiere di Siviglia, il Largo Al Factotum.  

Non ci resta che mostrarvi il video, augurandovi buona visione.

Leggi anche

Seguici