Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Ricette pesce:Ravioli di nasello e patate con ragù di gamberi

Angelica

di Mamma Angelica

16 Agosto 2010

Ingredienti:

Per la sfoglia:

400 gr di farina di grano duro

4 uova

Per il ripieno:

300 gr di filetto di nasello

1 patata

1 spicchio di aglio

1 scalogno

Prezzemolo

1 uovo

Per il sugo:

300 gr gamberi sgusciati

3 pomodori maturi

Aglio

Prezzemolo

Iniziate preparando il ripieno:

Lessate la patata in acqua salata.

Tritate finemente lo scalogno e lo spicchio d’aglio e metteteli a rosolare in una padella con un filo d’olio extravergine di oliva. Aggiungete il filetto di nasello e fatelo cuocere per qualche minuto,spezzettandolo con il mestolo.

Schiacciate la patata lessa con il passapatate,tritate finemente il prezzemolo ed aggiungete tutto al nasello amalgamando bene.

Preparate la sfoglia:

Fate la fontana con parte della farina,aggiungete le uova e impastate bene,aggiungendo altra farina fino ad ottenere un impasto consistente. Copritelo con uno strofinaccio e lasciatelo riposare per circa mezz’ora.

Preparate il sugo:

Tritate l’aglio e fatelo soffriggere nell’olio extravergine d’oliva.

Aggiungete i gamberi e fateli cuocere per qualche minuto.

Lavate i pomodori ,privateli dei semi e tagliateli a cubetti.

Togliete i gamberi dalla padella e tritateli.

Aggiungete i pomodori nella padella in cui avete cotto i gamberi, salateli e fateli cuocere a fuoco basso finché non sono morbidi,aggiungendo dell’acqua se il sugo di cottura si ritira troppo.

Schiacciate i pomodori con una forchetta ed aggiungetevi i gamberi tritati facendo cuocere per qualche minuto. Tritate il prezzemolo ed aggiungetelo al sugo.

Preparate i ravioli:

Aggiungete al composto di patate e nasello un uovo e un po’ di sale ed amalgamate bene.

Stendete la sfoglia sottile ricavandone un paio di rettangoli.

Disponete sul primo rettangolo un po’ di ripieno aiutandovi con un cucchiaino,spennellate l’altro rettangolo di acqua e sovrapponetelo a quello con il ripieno esercitando una leggera pressione intorno al ripieno in modo da far aderire bene i bordi.

Tagliate i ravioli con un tagliapasta,cercando di farli della stessa grandezza.

Ripetete l’operazione fino ad esaurire la sfoglia.

Lessare i ravioli in acqua salata bollente per circa dieci minuti,mischiarli con il sugo e servirli spolverizzati con un po’ di prezzemolo tritato.

Se vi avanza un po’ di ripieno potete farci delle deliziose crocchette:

Aggiungete poco pangrattato al ripieno in modo da ottenere un impasto consistente.

Formate le crocchette e passatele nel pangrattato.

Friggete in olio di semi bollente.

Leggi anche

Seguici