Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Pedofilia: Insegnante arrestato per abusi su minori

Ancora pedofilia... il carnefice è un insegnante che abusava dei suoi alunni

Simona

di Mamma Simona

18 Aprile 2012

Insegnante arrestato per abusi su minori

Altro caso di pedofilia e abusi su minori.

Questa volta il carnefice è un insegnante di scuola elementare, le cui generalità non sono state al momento diffuse.

L’insegnante A. M., di 61 anni, che alla fine dell’anno sarebbe andato in pensione, è sposato, con due figli, cresciuto e conosciuto nel paese della Bassa Bergamasca, dove da anni insegnava presso le scuole elementari.

Attualmente si trova in carcere, dopo essere stato arrestato dai Carabinieri in flagranza di reato mentre stava abusando di un alunno della scuola, proprio nei locali del plesso.

E’ in attesa dell’interrogatorio per la convalida del provvedimento restrittivo a seguito dell’arresto per abuso sessuale su minori.

Il maestro, che insegna in una classe di seconda elementare ma è anche responsabile del plesso di appartenenza, era già da tempo oggetto di un’indagine della Procura di Bergamo, dopo che erano giunte segnalazioni circa le “attenzioni” dell’adulto nei confronti di uno scolaro.

Qualche giorno fa, i carabinieri hanno provveduto ad installare nei locali della scuola, dove il maestro era solito condurre le piccole vittime, delle telecamere nascoste.

Durante la visione di immagini inequivocabili, i carabinieri hanno deciso di intervenire celermente bloccando e ammanettando l’uomo in flagranza di reato.

Decisivo ad incastrare il pedofilo è stato il lavoro del nucleo radiomobile della Compagnia di Treviglio, coordinato dalla Procura.

Rinchiuso nel carcere di Bergamo, a breve comparirà davanti al giudice per le indagini preliminari del caso, per lui l’accusa è grave (e speriamo che seria e giusta sia la sentenza di giudizio): abusi sessuali su minori.

Fa specie il pensiero che il pedofilo fosse un uomo tanto vicino al mondo dei bambini, un insegnante, che avrebbe il compito di guidare e illuminare il cammino dei giovani alunni, una figura che dovrebbe essere un autorevole riferimento e che invece, sfruttando la sua posizione, dava sfogo alle sue deviazioni.

La pedofilia è un mostro che può cercare di insediarsi nelle vite dei nostri bambini, per quanto essi siano curati, sorvegliati e interrogati.

E’ cosa saggia parlare loro dei pericoli, perché siano in grado di riconoscere situazioni di promisquità e perché siano incoraggiati a parlare con gli adulti di quanto li spaventa.

Vi consigliamo la lettura di questo articolo: http://www.vitadamamma.com/1955/pedofilia-come-spiegare-al-bambino-chi-e-un-pedofilo.html

Leggi anche

Seguici